WWE 2K22, finalmente il primo trailer di gameplay con Rey Mysterio – VIDEO

La simulazione di wrestling WWE di 2K, la versione 2K22, è tornata durante l’evento WrestleMania 37. Ed è bastata una piccola clip di gameplay per far sperare i fan in un prodotto finalmente all’altezza.

WWE 2K22, finalmente il primo trailer di gameplay con Rey Mysterio
WWE 2K22, finalmente il primo trailer di gameplay con Rey Mysterio (foto: 2K Games)

Durante il recente Wrestlemania 37, è stato mostrato un piccolo video che mostra quello che ci potremmo aspettare dal capitolo 2K22 del gioco dedicato appunto al wrestling. Dopo i deludenti risultati del capitolo 2K20 forse c’è qualcosa di buono stavolta.

Leggi anche -> Amazon Prime Day 2021, cambia tutto: l’azienda in perdita

WWE 2H22, it hits different

WWE 2K22, finalmente il primo trailer di gameplay con Rey Mysterio
WWE 2K22, finalmente il primo trailer di gameplay con Rey Mysterio (foto: 2K)

Le ultime notizie di un gioco dedicato al wrestling risalgono a quel momento in cui 2K Games aveva annunciato che per il 2021 non ci sarebbe stato il gioco WWE 2K e che invece lo sviluppatore, Saber Interactive, si sarebbe concentrato su una esperienza stile Arcade chiamata WWE2K Battlegrounds.

C’è da dire che purtroppo neanche Battlegrounds era stato un grande successo. I problemi di WWE pubblicato da 2K risalgono in realtà a 2K20 che, piagato da una sequela infinita di glitch e problemi, tra cui notevoli problemi di performance, era finito rapidamente nel dimenticatoio. Quindi 2K aveva deciso di prendersi un anno sabbatico, se così si può dire, per sviluppare un titolo che potesse davvero piacere ai fan del wrestling. Ed è per questo che è molto interessante ciò che è successo durante WrestleMania 37: abbiamo finalmente potuto avere una piccolissima clip per vedere a che punto è lo sviluppo di WWE 2K22. Nella clip sono presentati due nomi enormi del Wrestling: Rey Mysterio e Cesaro.

Non possiamo giudicare il gioco da una clip che in realtà dura una manciata di secondi ma quello che ci fa ben sperare stavolta, è la scritta che appare e che conferma che la clip riprende scene di gioco reale. Abbiamo imparato, infatti, a nostre spese che significa affezionarsi a un videogioco tramite i trailer per poi scoprire che in realtà le scene usate per il montaggio sono preparate e non prese dal videogioco stesso.

Leggi anche -> I lettori DC scelgono la nuova serie a fumetti…con un torneo!

Probabilmente 2K sta affettivamente facendo quello che dichiarò nel press release che cancellava WWE 2K21: “Stiamo applicando quello che abbiamo imparato alla prossima simulazione WWE 2K con un focus rinnovato su qualità e divertimento “.

Se non credete a noi, a fondo pagina vi lasciamo proprio con la mini clip distribuita da 2K.

LINK UTILI