Xbox One: disponibile il nuovo aggiornamento di sistema, introduce il servizio streaming Beam

Microsoft ha pubblicato un nuovo aggiornamento di sistema per Xbox One.

Si segnala, innanzitutto, l’introduzione del servizio di streaming proprietario Beam e la sua integrazione nell’interfaccia della console. Non sarà, infatti, necessario alcun download aggiuntivo. Lo streaming potrà essere avviato direttamente dalla Guide e permetterà agli spettatori di interagire tramite la chat a schermo.

La Home è stata aggiornata e semplificata per migliorare le performance del sistema. Per fare ciò, è stata ottimizzata la velocità e data priorità ai contenuti più importanti.

Anche la Guide è stata rimaneggiata. Alla pressione del tasto Xbox l’overlay apparirà sul lato sinistro dello schermo, non importa ciò che si sta facendo. La prima pagina della Guide è disegnata per fornire l’accesso alle funzioni più importanti, come Giochi e App, Home, Store, le applicazioni lanciate di recente, gli ultimi Games e Deals with Gold e le proprie scelte personalizzate. Se c’è musica in background, appariranno i tasti per il controllo della stessa. Screenshot e Video potranno adesso essere catturati con una singola pressione di un bottone.

Queste, e tutte le altre novità, sono visibili nel video pubblicato sul blog di Major Nelson:

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *