Xbox presto avrà il suo The Last of Us

Xbox presto avrà il suo The Last of Us, l’azienda americana sta preparando un annuncio che sarà storico. 

The Last of Us Xbox
The Last of Us su Xbox

Nel settore del gaming esistono diverse categorie di giochi e una di quelle più famose ed apprezzate in tutto il mondo ha il nome di “giochi narrativi”. Parliamo di titoli in cui la narrazione è a farla da padrone, in tutto e per tutto. L’influenza con gli altri generi è potente, ed ecco che forse il miglior prodotto nato in questo senso sono i TPS story-driven. Parliamo di videogiochi in terza persona, che si caratterizzano per tanta azione, ma anche e soprattutto per una storia che ci rimarrà attaccata sulla pelle.

Leader assoluta nel produrre questo genre di videogiochi è senza dubbio Playstation. La maggior parte delle esclusive che produce la compagnia di origini nipponiche corrisponde proprio a questo fortunato ed apprezzatissimo genere. Si pensi a The Last of Us, ad Uncharted, ad Horizon, a God of War. Sono proprio questi giochi amatissimi dalla community che permettono a Playstation di tenere duro e dare un’alternativa valida al Game Pass e all’offerta di Xbox in generale.

Fino ad ora, almeno.

 

Recentemente il CEO di Xbox Phil Spencer ha parlato dei videogame narrativi e ha dichiarato che presto anche Xbox avrà il suo The Last of Us. “Penso che stiamo sviluppando più di questo genere di videogiochi che mai nella storia precedente di Xbox”.

Queste parole sono un’ottima notizia per i fan Xbox amanti del genere. Inoltre, essendo first party, è molto probabile che molti di questi prodotti saranno disponibili nel catalogo Game Pass e pertanto gratuiti a tutti coloro che si saranno abbonati dal day one.

Ovviamente ora non dovremo fare altro che attendere pazientemente e capire meglio cosa e quando Xbox sarà in grado di lanciare per fare competizione a Playstation anche sul suo punto di forza maggiore.

Leggi anche —> Fortnite offende la Chiesa, arresto in corso: “Da oggi è illegale”

Leggi anche –> Esclusiva Playstation rinvitata, pessima notizia per i fan

Chissà se mai vedremo davvero qualcosa molto simile a The Last of Us sulla console americana, che non vuole di certo starsene con le mani in mano, anzi. Questa generazione sarà fondamentale per la storia dei videogiochi, Series X e PS5 sono già sul campo di battaglia.