Il 2020 di Nintendo: vendite alle stelle e record per la Switch

Sono usciti i bilanci annuali Nintendo: il 2020 è stato un anno d’oro in quanto a vendite e la loro console di punta sta scalando tutte le classifiche.

Nintendo switch lite azzurra
Nintendo Switch Lite (da Nintendo.com)

Era di qualche giorno fa la notizia del mezzo miliardo di console Nintendo vendute. Tutto ha avuto iniziato nel 1989, con l’uscita del Game Boy, per arrivare fino a oggi e al numero stratosferico di tutte le console Nintendo vendute in questi trent’anni.

L’azienda giapponese ha continuato a reinventarsi e a scalare le classifiche delle vendite, chiudendo attualmente uno dei suoi migliori anni. Complici diversi fattori, i bilanci del 2020 registrano percentuali vertiginose. Nel dettaglio, è indicato un aumento dell’85% dei profitti netti rispetto all’anno passato.

I dirigenti Nintendo, però, si dichiarano scettici riguardo i risultati del prossimo anno: per il 2021, in effetti, è previsto un calo del 29%. Le cause saranno il probabile ristagno del mercato e le difficoltà che l’azienda incorrerà a causa della pandemia: non sanno, infatti, se dovranno affrontare delle difficoltà legate al recupero delle risorse produttive.

Leggi anche –> La Yazuka e la Nintendo: i contratti ne sottolineano l’avversione

I record delle vendite Nintendo

Nintendo Switch bambini
Nintendo Switch (da Nintendo.com)

Ad aiutare la Nintendo nella sua scalata è stata complice in primis la pandemia globale. Il mondo videoludico in generale ha in qualche modo tratto vantaggio da questa situazione: in un momento in cui in tantissimi sono rimasti chiusi in casa, i videogame sono stati scoperti e riscoperti, da novizi e vecchi giocatori, che hanno rispolverato controller e tastiera per passare il tempo e distrarre la mente.

In tanti hanno acquistato la Nintendo Switch, la penultima creazione di casa Nintendo (se si considera la più recente Switch Lite). Il suo costo non troppo elevato, l’ha resa una console avvicinabile a molti. La sua natura intrinsecamente versatile, poi, si è adatta ai gusti più diversi.

Non è un caso se la Nintendo Switch è riuscita a superare il record di vendite della Xbox 360, arrivando ad essere l’ottava console più venduta di sempre, con una cifra pari alle 84 milioni unità. Non si trova così lontana dal Gameboy, che ha venduto 118 milioni di pezzi, o la Nintendo DS, che ha venduto 154 milioni di unità.

Complice della fortuna Nintendo 2020 anche l’uscita di Animal Crossing: New Horizon. Un titolo super atteso dai fan della serie e che ha trovato la sua miniera d’ora proprio in  un momento pandemico come quello che abbiamo vissuto: per tantissimi è stato un gioco di evasione e di relax, una sorta di sogno ad occhi aperti nel quale rifugiarsi nel momento del bisogno.

Non ci resta da vedere se le previsioni negative per il prossimo anno si avvereranno o se la Nintendo e la sua console continueranno a scalare le classifiche.

Leggi anche –> Nintendo e Napoleone a braccetto: un Super Mario “speciale”

Link utili

Nintendo Switch Supermario Kart
Nintendo Switch (da Nintendo.com)