Activision-Blizzard licenzia 50 dipendenti per il blocco degli eSport

Activision-Blizzard decide di adottare una nuova strategia per alleggerire l’impatto degli eSport. Licenzia 50 dipendenti 

Activision-Blizzard strategia
Activision-Blizzard strategia, licenzia 50 dipendenti a causa del blocco degli eSport (screenshot YouTube)

Il binomio Activision-Blizzard di recente ha licenziato 50 dipendenti per poter avviare una strategia di alleggerimento dell’attività inerente al mondo degli eSport. Si è arrivati a prendere tale decisione dopo che si sono avute diverse problematiche causa pandemia di covid.

Purtroppo si è verificato un netto taglio agli eventi live di tutti i settori dell’industria dell’intrattenimento, eSport compresi. Tuttavia è anche preoccupante il fatto che 50 persone abbiano perso il proprio lavoro in una situazione delicata come quella in cui ci si ritrova attualmente a vivere.

Leggi anche -> Australia, api ubriache intorno al palazzo del Parlamento

Activision-Blizzard licenzia 50 dipendenti

Activision-Blizzard strategia
Activision-Blizzard strategia, licenzia 50 dipendenti a causa del blocco degli eSport (screenshot YouTube)

Ha rilasciato un comunicato ufficiale che fornisce spiegazioni in merito. Nello specifico affermano che i giocatori scelgono sempre più di connettersi con i giochi in via digitale. Pertanto il team dedicato agli eSport così come come le industrie tradizionali dello sport, dell’intrattenimento e del broadcasting, è corso hai ripari. Il risultato è stato il ridimensionamento della propria attività a causa dell’impatto che la pandemia ha avuto sugli eventi dal vivo.

Jason Schreier di Bloomberg ha anche riferito che non sono stati fatti tagli solo per la divisione incentrata sugli eSport. Difatti anche i dipendenti dello studio King di Candy Crash e di altre sussidiarie della compagnia hanno perso il proprio posto di lavoro. Le persone che si sono ritrovate senza lavoro hanno diritto di ricevere un’indennità di licenziamento per 90 giorni e sussidi sanitari. Ma ricevono anche gift card da 200 dollari da spendere su Battle.net, anche se sembra un risvolto un poco ironico.

Leggi anche -> The Legend of Zelda Skyward Sword HD presenta i comandi per Switch – VIDEO

Ora non resta che vedere che tipo di risvolto assuma questa vicenda. Nel frattempo la compagnia ha riscontrato un successo incredibile con le nuove proposte introdotte in Call of Duty Warzone. Tuttavia la grande pandemia causata dal Covid-19 ha avuto un’impatto veramente negativo sul lavoro di molte persone e, purtroppo, a volte le decisioni aziendali portando anche a risolti drammatici come questi. Scorrendo verso il basso il post di Jason Schreier di Bloomberg.

LINK UTILI

Ps5 con lettore
Ps5 con lettore (screenshot YouTube)