Addio a Genzo Wakayama, voce di Kingdom Hearts

Genzo Wakayama, doppiatore giapponese divenuto famoso per la voce del saggio Ansem in Kingdom Hearts è morto nella sua casa di Tokyo. Aveva 88 anni.

Addio a Genzo Wakayama, voce originale del saggio Ansem di Kingdom Hearts
Addio a Genzo Wakayama, voce originale del saggio Ansem di Kingdom Hearts (foto: Square Enix)

La notizia della morte di Wakayama ha iniziato a circolare solo ora ma in realtà il doppiatore è venuto a mancare quasi un mese fa. La famiglia ha però voluto mantenere la notizia riservata, senza cerimonie pubbliche. Probabilmente per poter piangere la loro perdita senza l’intromissione dei fan.

Anche perchè, la carriera di Wakayama nel mondo del doppiaggio ha coperto quasi sessant’anni di cinema, tv e videogiochi. Una vita intera passata a dare o ridare la voce a grandi personaggi, anche del cinema.

Il Saggio Ansem e gli altri, i mille volti di Genzo Wakayama

Addio a Genzo Wakayama, voce originale del saggio Ansem di Kingdom Hearts
Addio a Genzo Wakayama, voce originale del saggio Ansem di Kingdom Hearts (foto: Square Enix)

Genzo Wakayama è ufficialmente morto lo scorso 18 maggio a Tokyo, nella sua casa, a seguito di uno scompenso cardiaco. La cerimonia per il suo funerale è stata tenuta in privato dalla sua famiglia senza diffondere la notizia. Nella sua vita, Wakayama è stato la gloriosa voce di Sean Connery come James Bond e anche, tra i mille ruoli che ha ricoperto, anche la voce del Professor Henry Jones, padre di Indiana, interpretato di nuovo da Sean Connery.

Per chi ha giocato a Kingdom Hearts, Wakayama è però la voce di Ansem. La prima volta che lo abbiamo sentito è stato in Kingdom Hearts Chain of Memories: era il misterioso DiZ. Il personaggio doppiato da Wakayama non è mai stato un personaggip principale ma si è sempre trovato nel posto giusto e nel momento giusto perchè la storia prendesse una certa direzione.

E ora che lui non c’è più, occorrerà trovare una nuova voce all’altezza dell’interpretazione di Wakayama. Perchè, nell’economia generale di Kingdom Hearts, l’arco narratico di Ansem non si è ancora concluso. Le sue ultime virtuali parole sono quelle con cui il personaggio cerca di guidare il gruppo di Riku nella nuova esperienza della dimensione di Quadratum, la città a forma di torre in cui dovrebbe trovarsi Sora e che per qualcuno dovrebbe essere una sorta di omaggio a Final Fantasy: Quadratum, o quadrato, tradotto in inglese è proprio Square.

Leggi anche –> Borderlands, arriva la prima immagine dal set del film per Lilith

Quello che sarà dei personaggi di Kingdom Hearts lo scopriremo tra un po’, ma quello che dovremo fare sarà abituarci a sentire un nuovo e diverso Ansem.

Leggi anche –> UE bandisce plastica monouso: brutto colpo per i videogiocatori

LINK UTILI

Addio a Genzo Wakayama, voce originale del saggio Ansem di Kingdom Hearts
Addio a Genzo Wakayama, voce originale del saggio Ansem di Kingdom Hearts (foto: youtube)