Among Us diventa il più amato, titolo più ricercato di sempre

Among Us, il gioco distribuito 2 anni fa, riesce a raggiungere la popolarità che merita. Diventa il titolo più ricercato di sempre 

Among Us è un gioco che prevede l’utilizzo di Avatar che possono essere personalizzati, con lo scopo di scoprire gli impostori all’interno del gruppo. Sono state proprio queste le caratteristiche che lo hanno portato sulla cima dei videogiochi più utilizzati Nel 2020.

Si tratta di un prodotto in grado di intrattenere un numero sempre più crescente di persone. Soprattutto fa affidamento ad una delle piattaforme streaming più famose ed utilizzate. È proprio grazie a Twitch che è diventato uno dei giochi più popolari di sempre.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI >>> Dirt 5 si aggiorna, ora ha le stesse prestazioni su PS5 e Xbox Series X

Among Us riesce a ricevere la fama che merita, diventa il più popolare

Among Us
Among Us (Screenshot YouTube)

Infatti, secondo uno studio, il titolo è stato giocato da circa 500 milioni di utenti. Si tratta di un dato che appartiene solo al mese di novembre. È comunque un dato molto alto, se solo si pensa al tipo di gioco in questione. Nonostante si tratti di un titolo molto semplice, è riuscito ad appassionare migliaia di giocatori. Anche se ha avuto un grande successo, il team che si è dedicato al suo sviluppo non ha guadagnato cifre molto alte. Questo poiché il gioco non spinge verso nessun tipo di monetizzazione.

La versione per PC, oggi è quella più utilizzata. Infatti è proprio questa che porta più entrate dal mese da agosto a novembre. Il gioco è stato lanciato in modo totalmente gratuito anche per i dispositivi mobili. Solo nel 2018 è stato poi lanciato anche per il PC al prezzo di €3,99.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI >>> Christopher Nolan vuole fare un videogioco su un suo film

È diventato popolare durante l’estate del 2020 ed è stato possibile grazie a migliaia di Content Creator. Questi sono stati in grado di riscoprire il titolo e ridefinirlo così come un vero e proprio gioco da non perder. Da poco è stato rilanciato anche su Nintendo Switch ed è sicuro che, anche qui, riesca ad offrire il meglio di sé a tutti i giocatori che lo sceglieranno.