Da aprile solo download digitali su Origin

Electronics Arts ha comunicato direttamente con una nota sul sito web ufficiale di Origin che a partire dal 4 aprile, sul suo noto store, non si potranno più acquistare copie fisiche dei videogiochi per PC e Mac.

Il passaggio al download digitale sembra dovuto al fatto che ci sia sempre meno richiesta di copie fisiche dei videogiochi,  un cambiamento che secondo EA toccherà solamente l’ 1% dei videogiocatori “collezionisti” che amano conservare una copia fisica del loro videogioco preferito; mentre per il restante 99% dei videogiocatori, l’esperienza di shopping online tramite lo store non cambierà affatto.

La possibilità di effettuare un download digitale, che era già era presente in moltissimi altri store online, è veloce ma soprattutto conveniente e l’obiettivo di Origin è proprio quello di fornire ai suoi utenti un servizio migliore, possibile soltanto concentrandosi appunto e, in modo esclusivo, sull’acquisto di copie digitali dei videogiochi.

1 COMMENT

  1. Origin, Ubishop e Steam bisogna ammettere che sono moooooooooooolto più convenienti dei negozi fisici. Io non sono un amante del digitale ma ultimamente mi sto convertendo e questo grazie ai prezzi vantaggiosi che si trovano sugli Store online, poco da fare, mio malgrado sono il futuro e forse non è nemmeno un male!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here