Assassin's Creed: la verità che non ti aspetti sulla lama celata!

Immaginiamo per un instante di essere alla prese con un'apocalisse zombie. Dal momento in cui vi dovesse capitare una situazione del genere siamo sicuri che ognuno di voi metterebbe in pratica tutto quello imparato grazie ai videogiochi; dalle abilità di sopravvivenza a quelle di attacco e difesa per evitare in tutti i modi possibili di essere uccisi.

Ok, detto questo siamo anche sicuri che se mai ci fosse davvero un'apocalisse zombie la prima arma che vorreste avere al vostro fianco sarebbe una lama celata.
Lo stile di Assassin's Creed affascina milioni di giocatori, quale miglior modo di vestire i panni dei famosi assassini se non quello di infilzare di soppiatto qualche non-morto ?

Immaginiamo però di essere anche di voler fare i guastafeste e i pignoli e da appassionati di arti marziali, voler analizzare l'efficacia di alcune tra le più famose armi utilizzate nei videogiochi, in questo caso la già citata lama celata.
Smontiamo quindi i sogni di tutti i videogiocatori dicendo che, dal punto di vista pratico la lama celata è poco comoda. Insomma, concorderete con noi che avere una lama che ci esce dall'avambraccio non ci permette di esercitare una pressione sufficiente per uccidere in maniera efficace un nemico, diversamente da come accadrebbe se, ad esempio, potessimo ruotare la lama per poi impugnarla.

Queste sono alcune delle opinioni date dall'utente di Youtube Skallagrim che, da esperto di arti marziali e appassionato di armi, ha voluto dire la sua sulla famosa lama di Assassin's Creed.
Nonostante le sue teorie sono sicuramente interessanti, e vi consigliamo la visione del video in allegato, noi lo ignoriamo e continuiamo a sognare visto che, se fossimo personaggi di un videogioco poco c'importerebbe la praticità, visto che, nell'uccidere i nemici, punteremmo ad avere uno stile più figo che mai.

Fonte: Youtube

 

 

 

Leave a reply