Assassin’s Creed Mirage, ritorno alle origini di AC: data, protagonista e città

Assassin’s Creed Mirage, è questo il nome che dovrebbe avere il prossimo videogioco di Ubisoft. Ecco le anticipazioni. 

Assassin’s Creed è una delle IP più importanti del mondo, con milioni e milioni di videogiocatori appassionati che da anni, precisamente dal 13 novembre 2007, si sono innamorati di questa saga. Anche se, dobbiamo dirlo, ad un certo punto della storia di AC, Ubisoft ha preso delle decisioni che non sono piaciute proprio a tutti i videogiocatori del mondo. Con Origins, Odyssey e Valhalla, la saga ha preso una piega molto più action, con delle meccaniche parecchio più RPG e meno stealth.

Assassin's Creed Mirage, ritorno alle origini di AC: data, protagonista e città
Assassin’s Creed Mirage, ritorno alle origini di AC: data, protagonista e città

Questa scelta ha creato una frattura profonda all’interno della community. Da una parte, infatti, ci sono coloro che hanno apprezzato il cambiamento e l’evoluzione della saga, prima che diventasse troppo ripetitiva. Poi c’è che non ha mai apprezzato Assassin’s Creed, e che con questo nuovo percorso intrapreso si è appassionato alla saga per la prima volta. E poi ci sono loro, gli appassionati più duri e puri, che non sono riusciti ad apprezzare nulla uscito dopo Syndicate. Ebbene pare proprio che il nuovo titolo della saga, Assassin’s Creed Mirage, possa portare un agognato ritorno alle origini.

Assassin’s Creed Mirage, tutte le anticipazioni del gioco

Una volta il progetto era chiamato Rift, ora però tutti i leaker sono d’accordo: il nuovo gioco di Ubisoft è Assassin’s Creed Mirage. Il gioco, riporta il giornalista videoludico Jason Schreier e il leaker Rebs Gaming, dovrebbe fare felici i fan del primo titolo, quando giocavamo nei panni di Altair Ibn-La’Ahad. Le anticipazioni fatte sul prossimo titolo sono veramente parecchie. Partiamo dal contesto storico, forse l’elemento più importante degli AC. Siamo a Baghdad, tra l’860 e l’870, durante l’Anarchia di Samarra.

Assassin's Creed Altair
Assassin’s Creed Altair

Pare che vestiremo i panni di Basim, seguendolo fin dall’infanzia. Non ci saranno scelte nei dialoghi, scelta del personaggio e molti elementi RPG verranno eliminati. L’Occhio dell’Aquila dovrebbe fare il suo ritorno. Si parla anche della possibilità che Ubisoft stia lavorando ad una remastered del primo capitolo, da vendere come DLC del gioco in questione. Si parla anche di diverse città da esplorare, divise da fiumi e deserti, proprio come nel primo gioco. Su questo punto però le due fonti sono contrastanti, con Schreier che conferma tutto tranne questo aspetto. L’annuncio dovrebbe essere fatto il 10 settembre 2022, la data di lancio è invece per la primavera 2023. Non resta che aspettare una conferma ufficiale da Ubisoft. Ricordiamo che proprio un titolo di Ubisoft ha salvato un ragazzo dal suicidarsi, e che gli scalper hanno preso di mira un attesissimo videogioco.