Assassin’s Creed, nuovi rumor sull’ambientazione del prossimo titolo

Dopo il successo di Valhalla, si pensa già al futuro di Assassin’s Creed e soprattutto all’ambientazione del prossimo titolo della saga.

assassin's creed
Dettagli sull’ambientazione del prossimo videogioco? (fonte: YouTube).

Valhalla, lanciato lo scorso novembre, è stato un nuovo successo per Ubisoft, sempre più orgogliosa del suo franchise videoludico; ovviamente, considerando la fama mondiale, lo studio continuerà a lavorare sulla saga, anche visto il nuovo accordo siglato con Netflix per la realizzazione di film e sere tv a tema.

Mentre i giocatori si godono la storia di Eivor e il mondo vichingo dell’ultimo titolo, cominciano ad arrivare già le prime speculazioni circa l’ambientazione del prossimo videogioco; stando a recenti dettagli emersi, potrebbe poi non essere temporalmente così distante proprio dall’epoca vichinga recentemente esplorata.

Leggi anche –> Martin Scorsese lavora ad una serie sulle origini del cristianesimo

Assassin’s Creed, il nuovo titolo ambientato durante la Guerra dei Cent’anni?

assassin's creed
Il recente titolo della saga, Valhalla (Fonte: YouTube).

Su Reddit, l’utente PerformerRelevant465 ha segnalato un recente video YouTube realizzato dal leaker j0nathan, noto per aver nel corso degli anni anticipato diverse notizie riguardo il franchise (via Gamerant); nel video, che trovate in fondo all’articolo, j0nathan rivela piccoli indizi sull‘ambientazione del prossimo gioco, segnalando come possa essere durante la Guerra dei Cent’anni, col giocatore che si muoverebbe quindi fra Francia e Inghilterra (anche se il focus dovrebbe essere sulla regione della Lorena, a nord-est della Francia).

Già in precedenza, era emerso come il nuovo titolo avrebbe dato seguito agli eventi di Valhalla e, l’ambientazione recentemente suggerita, non risulterebbe affatto in contrasto con questi rumor già emersi in precedenza. Nei prossimi mesi potremo sicuramente saperne di più, magari direttamente da Ubisoft; il nuovo videogioco della saga non arriverà comunque prima del 2022, con lo sviluppo che sembrerebbe essere stato affidato a Ubisoft Sofia.

Leggi anche –> Starfield, nuovi dettagli sulla data d’uscita: arriva prima del previsto?

Nel frattempo, Ubisoft ha annunciato di voler allungare i tempi di rilascio fra un aggiornamento e l’altro (circa una settimana in più tra uno e l’altro) in modo da aumentare la qualità del lavoro del team di sviluppo.

LINK UTILI