Battlefield 1 sta simulando “situazioni estreme al lancio” sui suoi server

Per prepararsi al meglio al lancio di Battlefield 1, DICE sta facendo alcuni esperimenti sui server di gioco, ovviamente quelli della open beta che finirà il prossimo 8 settembre.

Tramite Twitter, lo sviluppatore ha dichiarato:

“A partire da oggi, stiamo simulando delle situazioni estreme di lancio per testare i server di Battlefield 1. Potrete subire del downtime durante lo stress test”.

Quindi, se avrete problemi ad accedere, subirete lag incredibili e, in generale, problemi, sappiate che è perché DICE sta lavorando per voi affinché il titolo arrivi al lancio con meno problemi possibili.

Tra l’altro, se siete stanchi di giocare solo nel Deserto del Sinai nella open beta di Battlefield 1, da adesso potete chiedere di giocare in un’altra location, parola di Electronic Arts.

L’iniziativa proviene dall’account Twitter del gioco dove, alla domanda riguardante l’arrivo di nuove mappe nella open beta del gioco, è stato semplicemente chiesto di… chiedere nuove mappe. Nei forum ufficiali del gioco è infatti possibile dare dei suggerimenti per delle nuove mappe in cui giocare.

Battlefield 1, lo ricordiamo, sarà disponibile dal 21 ottobre su tutte le piattaforme.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *