Beyond Good & Evil 2, Michel Ancel spiega i tanti ritardi

Michel Ancel ha spiegato alla stampa come mai Beyond Good & Evil 2 sia stato oggetto di tantissimi rinvii e ritardi inspiegabili nel corso degli ultimi anni.

“Volevamo l’esplorazione planetaria, i viaggi nello spazio, le città… tutto questo doveva esserci anche in BGE 1”, ha raccontato Ancel, padre della serie e del noto Rayman.

“Anziché non fare il gioco dei nostri sogni, abbiamo deciso di tornare al 2D, divertirci con Rayman e tornare al lavoro per Beyond Good & Evil 2”.

Il gioco è ufficialmente in pre-produzione, anche se non sono note le piattaforme di riferimento (si vocifera di un supporto esclusivo a Nintendo NX) né le tempistiche del lancio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *