Brutte notizie per Nintendo Switch, nessuno potrà giocarci

Ci sono brutte notizie per Nintendo Switch, in molti giocatori non potranno mettere le mani su questo gioco. La decisone è ormai presa 

Il secondo capitolo di un titolo Blizzard è uno dei giochi più attesi che però non potrà essere utilizzato su Nintendo Switch, o almeno non immediatamente dopo il lancio ufficiale. Per ora non vi è stata ancora nessuna conferma ufficiale, si tratta di un’indiscrezione che però potrebbe essere arrivata direttamente dalla compagnia stessa.

Nintendo Switch
Nintendo Switch potrebbe non avere questo gioco (fonte nintendo)

Soltanto lo scorso 15 febbraio 2022, sul sito ufficiale di Blizzard, è arrivato un aggiornamento. Al termine di questo molti sono gli utenti che hanno potuto notare la presenza di una nuova interfaccia, un qualcosa che è durato pochi istanti in quanto immediatamente si è ritornato la vecchia schermata. Sembra quindi che quella non era altro che una prova, un modo come un altro per testare il lavoro ancora in corso. Di recente abbiamo potuto sapere qualche cosa in più riguardo il rapporto di acquisto di Xbox per Activision Blizzard.

Nintendo Switch, questo gioco non ci sarà

Infatti, anche il governo USA, ha indagato sull’intera situazione. Per questo gioco, gli utenti più veloci sono riusciti a mettere mano sulla nuova interfaccia e a vedere il modo in cui sono stati disposti i vari giochi dall’azienda. E così sono riusciti a trovare una sezione dedicata ai titoli da realizzare e che prossimamente saranno messi a disposizione. Nella lista in questione era presente anche Overwatch 2 insieme alla lista delle piattaforme su cui questo può essere giocato. Accanto a questo titolo sono apparsi i simboli di Xbox, Battlenet e PlayStation. Con grande dispiacere, pare però che l’icona della Nintendo Switch è del tutto assente.

Leggi anche -> Chiede aiuto mentre gioca online, la polizia fa irruzione – VIDEO

Questo simbolo però, come di sicuro molti hanno notato, può essere trovato sotto il riquadro Overwatch. È ciò che alcuni video comparsi su Twitter fanno notare. Molti hanno creduto che questa mancanza possa significare l’assenza del titolo per la Switch. Per ora, le prove raccolte, portano a questa teoria, anche se per il momento è possibile anche affermare che tutto ciò potrebbe essere nato da un errore di Blizzard. Una semplice dimenticanza, un qualcosa cui si potrebbe porre rimedio in pochi e semplici istanti?

Leggi anche -> Serie tv di Halo, c’è un’ottima notizia per gli appassionati

Non resta quindi che attendere una conferma ufficiale, cosicché ogni dubbio possa essere sciolto. In ogni caso, non resta che attendere Il 5 maggio 2022 per poter mettere le mani su Overwatch League.