Call of Duty: Warzone, i trucchi per dominare la Season 4

Con oltre 100 milioni di giocatori, Call of Duty: Warzone è sicuramente uno dei titoli del momento, abbiamo quindi messo insieme una lista con alcuni trucchi che vi possono tornare utili per dominare qualunque mappa.

Call of Duty Warzone, i trucchi per dominare la Season 4
Call of Duty Warzone, i trucchi per dominare la Season 4 (foto: Activision)

Sia che siate veterani sia che magari abbiate scaricato CoD: Warzone perché tutti ne parlano, un trucco e un consiglio tornano sempre utili. Noi ve ne abbiamo messi insieme un po’ che valgono sia per le mappe della Season 4 sia  per le altre modalità di gioco dello sparatutto in multiplayer firmato Activision.

Chiaramente, i trucchi che vi diciamo non servono a barare, siamo assolutamente e perentoriamente contrari a qualunque forma di cheating e anzi siamo tra quelli che pensano che debba esserci un girone infernale per quelli che pensano che sia divertente utilizzare gli aim bot e rovinare la festa a chi gioca lealmente. E ora, prendete carta e penna, o fate salva schermata come preferite, perché vi raccontiamo come si sopravvive e si vince nelle mappe della Season 4 di Call of Duty: Warzone

Call of Duty: Warzone trucchi da Pro

Call of Duty Warzone, i trucchi per dominare la Season 4
Call of Duty Warzone, i trucchi per dominare la Season 4 (foto: Activision)

Non c’è niente come la preparazione per poter dominare da subito una mappa. Ma se il vostro concetto di preparazione consiste nel cadere a casaccio sulla mappa e cercare di non morire state forse sbagliando approccio. Appena parte la cutscene del cargo pronto a sganciarvi dall’alto, aprite la mappa e cercate di capire subito le zone dove sarà più probabile che i giocatori si raduneranno.

In questo modo, sarete pronti con la vostra arma a fare casino appena toccate terra. Scegliete, comunque, un posto che vada bene per il vostro modo di giocare. Se vi piace buttarvi nella mischia chiaramente preferirete lanciarvi nel cuore dell’azione ma se preferite invece utilizzare le armi dei cecchini vi conviene invece guardare la mappa e cercare un punto sopraelevato che però vi dia un buon vantaggio su quelli che si devastano sotto di voi.

Quando vi lanciate, provate a tagliare la fune del paracadute. Tranquilli, riappariranno poco dopo ma quei pochi secondi senza paracadute vi permetteranno di scendere come un missile e guadagnare tempo sugli avversari. In più, se fate caso al momento in cui tagliate la corda (letteralmente) vi troverete con la pistola in mano e potrete cominciare a sparare da subito.

Leggi anche –> Elden Ring, pixel art per il gioco di George R.R. Martin – VIDEO

Leggi anche –> TRIGGERED – “Cyberpunk 2077 è soddisfacente” secondo il CEO di CDPR

Quando arrivate a terra e cominciate a giocare tenete d’occhio i soldi. Non fate il tirchio Zio Paperone perché non c’è nessun bonus per chi guadagna più soldi in Call of Duty. Cercate invece di spendere quello che guadagnate completando i contratti in maniera oculata per migliorare il vostro personaggio. E parlando sempre di oggetti, fate in modo che nella vostra squadra ci sia almeno uno in grado di comprare il loadout drop in modo che tutta la squadra possa scegliere il proprio armamentario al volo.

Ultimo consiglio di questo giro riguarda di nuovo come guadagnare soldi da spendere nelle Buy Station: i contratti. Non vedete i contratti come perdite di tempo ma come un modo per fare esperienza, affiatare il team e guadagnare quello che vi serve per prendere le armi migliori e le modifiche più potenti.

Ci sono diversi tipi di contratti, noi vi consigliamo di provarli tutti almeno una volta ma, come con le bocche da fuoco, ognuno ha la sua tipologia preferita. Sicuramente, se siete tipi tranquilli e pacifici i Most Wanted non sono un’esperienza che vorrete provare più di una volta. E se non sapete che cos’è un contratto Most Wanted fate login e provatela perché é decisamente una scarica di adrenalina.