Call of Duty: WWII su Switch? Beenox fornisce una prima conferma

 

La software house canadese Beenox ha confermato di essere al lavoro su un titolo ambientato nella Seconda Guerra Mondiale.

Da recenti rumor, Beenox sarebbe lo studio scelto da Activision per portare Call of Duty: WWII su Nintendo Switch.

Lo sviluppatore ha spiegato di essere effettivamente all’opera su un gioco ambientato nell’ultimo conflitto globale, ma di non poter dire altro a causa di un accordo di riservatezza firmata con il publisher.

Ne sapremo forse di più all’E3 2017 di giugno?

nintendo switch

Fonte

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *