Callisto Protocol, sviluppatori rivelano: “Ispirati da video gore reali”

Gli sviluppatori di Callisto Protocol hanno rivelato una cosa molto interessante. Il team si è ispirato a dei precisi dettagli e particolari per il loro progetto 

Una buona notizia, che interessa i giocatori, è che tra non molto possono mettere le mani su una gore molto cruenta e tosta grazie a The Callisto Protocol. Un gioco che si è lasciato ispirare da quelle che sono considerate come le notizie più crude e sanguinose che sono accadute nella vita di tutti i giorni.

Callisto Protocol gli sviluppatori rivelano a chi si sono ispirati
Callisto Protocol gli sviluppatori rivelano a chi si sono ispirati (fonte Striking Distance Studios)

Gli sviluppatori hanno fatto sapere che, il progetto in questione, vedrà la luce durante le ultime settimane di quest’anno. Un titolo realizzato per chi ha uno stomaco di ferro. Pochi giorni fa Geoff Keighley ha voluto condividere alcuni dettagli del gameplay, una decisione portata avanti nel corso del Summer Games Fest. Di recente, delle foto del gioco, ci hanno molto interessato.

Gli sviluppatori di Callisto Protocol rivelano a chi si sono ispirati

Il progetto promuove una paura ed una gore fuori da ogni limite mai visto prima. Altro è stato svelato durante un’intervista, in cui sono stati fatti i nomi di quei titoli da cui hanno preso ispirazione. Parliamo di giochi come Silent Hill e Resident Evil, must del genere horror nei videogiochi. Ma non è tutto. Nel mettere le basi per questo progetto, gli sviluppatori, hanno cercato anche di prendere alcuni elementi da pellicole cinematografiche tra cui La Cosa di John Carpenter e Punto di non ritorno di Paul W. S. Anderson.

Callisto Protocol gli sviluppatori rivelano a chi si sono ispirati
Callisto Protocol gli sviluppatori rivelano a chi si sono ispirati (fonte Striking Distance Studios)

Hanno rivelato che, molto spesso, alcuni elementi molto importanti da cui hanno preso spunto provengono anche dal cinema coreano e francese. Un gioco di cui si è parlato molto in quanto, gli sviluppatori, hanno voluto creare the Callisto Protocol con gli eventi più crudi mai visti nella nostra società. Si tratta però di solo una parte d’ispirazione, in quanto la maggior parte di questa proviene proprio da Dead Space. Un titolo realizzato da Glen Schofield, e che attualmente vediamo alla direzione di The Callisto Protocol.

Senza troppi giri di parole Chris Stone, chief creative officer di Striking Distance Studios, fa sapere che il gioco ha preso spunto anche da quegli eventi di cronaca nera reali che sono stati raccontati nel corso dei principali telegiornali“Ci siamo trovati a guardare molti esempi di vita reale di orrore e gore. Sebbene questi fossero molto meno divertenti da cercare, sono alcuni dei contenuti più rilevanti e preziosi quando si tratta di creare immagini ed esperienze realistiche”.