CoD Warzone 2.0: mappa, gulag, DMZ e data d’uscita

Ci sono nuovi dettagli interessanti per quanto riguarda CoD Warzone 2.0 e Warzone Mobile.

L’evento di Call of Duty è da diversi giorni il più atteso da parte di un nutrito numero di videogiocatori, che non vedevano l’ora di conoscere gli aggiornamenti e le novità che Activision ha in serbo per loro. Non è certo un segreto che Warzone sia un titolo spartiacque per la saga più famosa della storia dei videogiochi, proponendo un free-to-play di alta qualità, che incontra perfettamente i gusti e le richieste di buona parte della community.

CoD Warzone 2.0: mappa, gulag, DMZ e data d'uscita
CoD Warzone 2.0: mappa, gulag, DMZ e data d’uscita

Certamente non parliamo di un gioco perfetto, ma un ottimo shooting, un aggiornamento costante e la possibilità di non dover spendere nulla è più che sufficiente per il successo globale. Ma guai a dormire sugli allori, ed ecco perché si sta lavorando per il lancio di nuovi titoli.

CoD Warzone 2.0 e Warzone Mobile

Gli sviluppatori hanno annunciato una nuova mappa a cui stanno lavorando dal 2020. La mappa è Al Mazrah. Ha tanto deserto e sezioni industirali, con fiumi e specchi d’acqua. E’ la mappa più grande mai fatta da CoD.

Call of Duty Warzone
Call of Duty Warzone

I punti di interesse sono Castel, Quarry, Rogan Oil, Obeservatory, Ahkdar Village, Al Mazrah City, Marshalands, Airport, Sa’Id Ciry, Sawah Village, Hydroeletric.

Cosa c’è di nuovo

C’è la terza persona, c’è la possibilità di nuovare e sparare sott’acqua, spostarsi con delle imbarazioni pesantemente armate ecc. E’ stata introdotta nuova fisica per i veicoli ed i velivoli. Ora un elicotterò pesante sarà più difficile da controllare, e le gip piccole più scattanti ecc. C’è un serbatoio, i veicoli finiranno la benzina. Sarà necessario portarli a delle apposite stazioni per fare il pieno.

Hanno cambiato il loot, mettendo dei mobili in cui ci sono medicine, e poi posti un po’ più nascosti con le casse per armi, munzioni ecc. E’ stato modificato il cerchio di veleno. Non ne sarà presente solo uno, ma tanti, che poi si uniscono e creano delle battaglie separate.

Il gulag è stato modificato, e sarà una continua battaglia 2v2. Per poco sarete amici, la squadra che sopravvive torna sulla mappa, e ovviamente si ritorna a combattere tutti contro tutti.

E’ stato annunciato DMZ a marzo, ovvero una modalità estrazione per Warzone 2.0. La modalità in questione. Bisogna infiltrarti nella mappa, completare una missione, e poi scappare. La mappa sarà occupata per gran parte dall‘IA. Puoi giocare in modo caotico, in modo silenzioso, uccidere altre squadre, collaborare o ignorare.

 

La data d’uscita di Warzone 2.0 è 16 novembre 2022 

 

Ricordiamo che un’esclusiva PS5 sta per arrivare sul Game Pass, e che ci sono dei problemi enormi per quanto riguarda Halo Infinite.