Collaborazione tra Amazon e DAZN? Prime Video si aggiorna, presto sarà per tutti

Grazie all’accordo con Amazon ora DAZN sarà disponibile dalla piattaforma di Prime Video, per ora però solo in due paesi. Piano piano la novità si estenderà e potrebbe presto giungere anche in Italia.

Per chi ancora non era convinto di voler sfruttare i Prime Video Channels c’è una notizia che potrebbe fare la differenza. Ora che DAZN e Amazon hanno firmato l’accordo già in tre paesi per vedersi la serie A serve dare un piccolo extra oltre all’abbonamento classico alla piattaforma. Per ora questo è già possibile in Spagna e Germania, mentre presto toccherà anche al Giappone.

Amazon Prime Dazn
L’accordo è unilaterale quindi chi è abbonato a DAZN non si guadagna anche Prime Video. (Videogiochi.com)

Con un piccolo surplus mensile dunque gli appassionati di calcio avranno la possibilità di avere accesso ai contenuti senza dover per forza stipulare un secondo abbonamento. L’accordo firmato dalle due parti vale a livello globale dunque a breve ci si potrebbe aspettare un annuncio anche per quanto riguarda il nostro paese.

Dettagli da definire

Il pacchetto che DAZN offre in Italia non si limita alla serie A ma comprende anche le partite della serie B e anche LaLiga, la serie al vertice del campionato di calcio spagnolo. Ma non c’è solo il calcio, perché l’abbonamento viene incontro anche agli appassionati di basket includendo i match della Euroleague Basketball.

pallone da calcio
Una volta che arriverà sulla piattaforma di Amazon cambieranno i contenuti? (Videogiochi.com)

Per vedere tutto questo quando sarà il momento dunque basterà accedere a Prime Video senza dover più passare per l’applicazione di DAZN. Non si sanno però ancora i dettagli tecnici né con esattezza il prezzo aggiuntivo che si dovrò pagare. Per Prime Channels i prezzi variano fra i 2,99 e i 9,99 euro. In alcuni casi è presente una prova gratuita, anche se forse questa possibilità è già da escludere.

Come fare?

Abbonarsi al canale assegnato a DAZN non comporta per forza doverlo fare per tutti gli altri, poiché si può fare una selezione personalizzata. I prezzi dei canali variano, ad esempio Mezzo che offre musica classica e jazz comporta un surplus di soli 2,99 euro. Altri invece come Infinity Selection (6,99 euro) e Paramount+ (7,99 euro) sono più cari.

Paramount+
Tra i partner di Amazon Prime Video c’è anche la “montagna” storica. (Videogiochi.com)

Per quanto riguarda lo sport fra i Prime Video Channels ci sono già Juventus TV e Milan TV dedicata ai tifosi bianconeri e rossoneri che così hanno la propria squadra preferita sempre a portata di telecomando.