DAZN salasso in vista: i prezzi dei nuovi abbonamenti schizzano alle stelle

Nuovi prezzi per i nuovi abbonati: questa la decisione di DAZN, il servizio di streaming che detiene in esclusiva i diritti di trasmissione di numerose gare della lega calcistica di Serie A in Italia. A partire dal 2 Gennaio 2023, infatti, la compagnia ha previsto modifiche più o meno significative ai propri piani, tra cui emerge un nuovo arrivato, denominato “Start”. Scopriamo tutti i dettagli.

DAZN Tariffe 2023 VideoGiochi.com 3 Gennaio 2023
Fonte: Pixabay – VideoGiochi.com

A partire dalla giornata di ieri, Lunedì 2 Gennaio, DAZN rinnova le sue offerte di sottoscrizione e abbonamento al servizio di streaming. Le modifiche riguarderanno soltanto i nuovi abbonati, mentre chi ha sottoscritto piani precedentemente alla data di introduzione delle novità proposte nel nuovo anno non subirà alcun cambiamento.

E DAZN introduce anche una “new entry”: ovvero il piano “Start”, che include la trasmissione del basket italiano ed il meglio di quello europeo, nonché del football statunitense, della UFC, della boxe ed anche di altre categoria di lotta e di combattimento. Il piano consente la registrazione di un massimo di 4 dispositivi; due di essi, se connessi alla stessa rete Wi-Fi, potranno guardare DAZN in contemporanea. Costo del piano: 12,99 Euro al mese.

Le modifiche di costo  e di condizioni contrattuali relative agli abbonamenti riguardano, invece, i piani “tradizionali” di DAZN, ovvero il piano Standard ed il piano Plus. La compagnia ha scelto, in particolare, di introdurre le novità soprattutto sul versante di eventuale disdetta dei piani: entriamo nel dettaglio per capire di cosa si tratta.

Piano DAZN Standard e piano DAZN Plus: cosa cambia per chi si abbona nel nuovo anno

DAZN Nuove Tariffe 2023 VideoGiochi.com 3 Gennaio 2023
Fonte: Pixabay – VideoGiochi.com

Partiamo dal piano Plus di DAZN: senz’altro é l’opzione di abbonamento più completa, che consente la registrazione di un massimo di sette diversi dispositivi e la possibilità di utilizzare il servizio in contemporanea su due dispositivi anche quando connessi a reti differenti. 

In caso di sottoscrizione del piano annuale da 12 mesi, con il nuovo anno DAZN ha apportato un aumento pari a 5 Euro, ovvero dai 39,99 Euro pre 2023 ai 44,99 Euro a partire dal 2 di Gennaio. A questi, nel caso si intenda sottoscrivere anche l’opzione della disdetta con 30 giorni di preavviso, vanno aggiunti 10 Euro.

Anche il piano Standard, in caso di sottoscrizione dell’opzione di disdetta con 30 giorni di preavviso, aumenta per i nuovi clienti, per un totale di 10 Euro, ovvero dai 29,99 Euro al mese per il piano annuale scontato ai 39,99 Euro. Se invece si esclude l’opzione di disdetta, l’abbonamento resterà di 29,99 Euro ma, se si vorrà annullarne il rinovare, bisognerà attendere la scadenza naturale, al termine dei 12 mesi.