rog avalon

[Computex 2016] ASUS presenta il suo nuovo PC modulare, ROG Avalon

Modulare ed esageratamente semplice da assemblare: sono queste le caratteristiche principale di ROG Avalon, nuovo PC presentato da Asus.

Questo nuovo prodotto, presentato dalla società in occasione del Computex 2016 di Taipei, promette di rivoluzionare il concetto di assemblaggio di un PC, garantendo una semplicità mai vista prima d'ora.

Attualmente Avalon è un progetto ancora in fase di sperimentazione, privo di un prezzo e ovviamente di una data di uscita. ASUS è però convinta che questo nuovo tipo di PC possa rappresentare il futuro.

Escludendo la scheda madre, il resto delle componenti di questo particolare prodotto è di tipo modulare e permetterà agli utenti di modificare la configurazione hardware in semplici mosse. I vari componenti intercambiabili si connettono alla scheda madre tramite un apposito connettore, eliminando in questa maniera i fastidiosi cavi.

Nella parte posteriore del case, ASUS ha previsto la presenza della connessioni desiderate, anch'esse aumentabili a piacere dagli utenti (USB 3.0, porte di rete, prese HDMI e altro).

Attualmente il prototipo presentato al convegno è dotato di un alimentatore da 600 watt e può ospitare un massimo di quattro dischi da 2,5 pollici oltre che uno slot M.2 sulla scheda madre principale e uno opzionale nell'alloggio riservato a I/O.

Anche la scheda video potrà essere sostituita a piacimento nella versione finale del ROG Avalon, ma per questo vi sarà la necessità di una riprogettazione in grado di risparmiare energia o comprendere l'utilizzo di un alimentatore in grado di fornire più energia a tutte le componenti.

Il futuro di ASUS sembra insomma essere pronto per presentare un PC adatto a tutti, dove sostituire un componente difettoso o effettuare un upgrade sarà più facile che mai.

Fonte: Engadget

Leave a reply