Cyberpunk 2077 e i problemi legati alla nudità: presenti dei glitch

Uno degli elementi portanti di Cyberpunk 2077 è la totale libertà sessuale, ma sono recentemente emersi dei glitch collegati alla nudità.

Il nuovo titolo CD Projekt RED è sicuramente il videogioco del momento. Oltre alla spasmodica attesa per la sua uscita, a dimostrarlo i numeri da record realizzati all’esordio,  con più di un milione di videogiocatori collegati su PC al momento del lancio.

Uno dei tanti elementi del titolo che esercita fascino sui giocatori o il loro disappunto è, in ogni caso, il trattamento della nudità; molti utenti però stanno segnalando dei curiosi glitc a riguardo.

Leggi anche –> Nintendo ai The Game Awards 2020, gli annunci per Switch – VIDEO

Cyberpunk 2077 e i bug legati alla nudità

Cyberpunk 2077
Personalizzazione di un personaggio nel videogioco (fonte: YouTube).

Molti bug non stanno dando tregua al titolo, con i casi peggiori che vedono il gioco interrompersi o peggio ancora crashare; altri glitch, molto più curiosi, riguardano i genitali e le parti erogene.

Del problema se ne sta parlando su Reddit, Twitter e in molti forum sul videogioco; diversi screenshot pubblicati dai giocatori mostrano peni spuntare fuori dai pantaloni, o per le donne il seno. In altri casi, poi, il personaggio viene completamente privato invece dei genitali.

Uno stesso collaboratore di Comicbook si è imbattuto in un bug che invece priva il personaggio dei vestiti, nonostante l’opzione di personalizzazione lo considerasse vestito. Risultato? Un personaggio completamente nudo in azione nel videogioco.

La maggior parte delle volte, per risolvere questo tipo di problemi, basta uscire dal gioco e riavviarlo, anche se la soluzione potrebbe essere del tutto provvisoria o non risolutiva. In tutto questo, CD Projekt Red non ha rilasciato commenti a riguardo; probabile che, in ogni caso, ne sia a conoscenza e stia pensando a un modo per correggere i bug da inserire in un futuro nuovo aggiornamento.

Leggi anche –> Disney+ aumenta il costo dell’abbonamento con nuovi prodotti Star Wars

E voi, state riscontrando problemi del genere? Non esitate a farcelo sapere!