Cyberpunk 2077 starebbe per tornare su PSN, CDPR ci spera

Durante una conference call, CD Projekt RED ha dichiarato che Cyberpunk 2077 si sta avvicinando alla uscita-bis su PSN Store di Sony e che questo potrebbe anche migliorare le vendite su tutte le altre piattaforme.

Cyberpunk 2077 starebbe per tornare su PSN, CDPR ci spera
Cyberpunk 2077 starebbe per tornare su PSN, CDPR ci spera (foto: youtube)

Michał Nowakowski, SVP per il business development di CD Projekt, ha parlato in lungo e in largo del futuro di Cyberpunk 2077 e, anche se in alcuni momenti le idee sono apparse un po’ confuse, siamo comunque riusciti a raccogliere qualche indizio su come procede il percorso di rientro del tanto atteso titolo sullo store online di Sony, dopo che era stato tirato giù a seguito, tra le altre cose, delle performance imbarazzanti della versione lastgen.

Leggi anche -> Tesla, Car and Driver blasta la modalità Full Self Driving: pericolosa

Cyberpunk 2077 è vicino a tornare

Cyberpunk 2077 starebbe per tornare su PSN, CDPR ci spera
Cyberpunk 2077 starebbe per tornare su PSN, CDPR ci spera (foto: youtube)

Cominciando con ordine, il gigantesco gioco di CD Projekt RED ha intanto ricevuto la patch 1.2 con oltre 500 tra aggiornamenti e migliorie: oltre all’aspetto grafico, per esempio sono stati sistemati diversi imbarazzanti blocchi improvvisi su console e problemi di memoria. Un passo avanti insomma.

Verrebbe da dire un passo avanti che andava fatto prima di far uscire il gioco, ma tant’è. I giocatori, al momento i giocatori PC e console poi anche quelli su Stadia, apprezzeranno. Sempre che non siano riusciti a farsi fare un rimborso, opzione che CD Projekt RED aveva anche apertamente preso in considerazione per quanti non erano stati soddisfatti del gioco su PS4 e Xbox One.

Parlando poi del futuro del gioco, Nowakowski ha risposto così quando gli è stato chiesto quando Cyberpunk tornerà sul PSN Store: “Dunque, riguardo questo processo, abbiamo pubblicato diverse patch, ne abbiamo pubblicata una grossa proprio ieri e abbiamo pubblicato anche diversi hotfix e ognuno di questi passi ci porta più vicino a tornare sul PSN Store“. Come a dire: noi i compiti li stiamo facendo.

Ma, come fa notare sempre Nowakowski, in realtà la palla è nel campo di Sony, come è stata nel suo campo quando ha deciso di togliere il gioco dallo store una settimana dopo l’uscita: “Comunque, la decisione finale dovete capire che è di Sony. Noi siamo davvero convinti di essere più vicini che lontani ma ovviamente l’ultima chiamata è da parte loro, quindi aspettiamo e vediamo.”

E poi, nella stessa conferenza, Nowakowski ha detto una cosa davvero interessante: “Per quello che riguarda le vendite di Cyberpunk per quest’anno, innanzitutto io credo che saranno legate a due elementi maggiori su cui continueremo a lavorare. Prima di tutto, fare patch e update e questo dovrebbe risultare in un ritorno sullo store di Sony. Ovviamente, la decisione di Sony è molto attesa da parte di molti giocatori e crediamo che potrebbe anche influenzare le decisioni di acquisto non solo di chi gioca su PlayStation ma anche su altre piattaforme, quindi per noi è importante.”

Leggi anche -> Ecco il trailer ufficiale per il nuovo personaggio di Genshin Impact: Rosaria

Sembra una verità rivoluzionaria ma è in effetti frutto delle meccaniche del mercato: se un gioco per più piattaforme lavora male su una piattaforma, gli utenti delle altre piattaforme, anche se non sperimentano direttamente il problema, potrebbero essere influenzati e decidere che anche sulla loro piattaforma il gioco potrebbe avere problemi. E non comprano.

Quindi, se e quando Cyberpunk 2077 tornerà sul PSN, CDPR ne sarà contenta, perchè darebbe una iniezione di fiducia ai possessori di Xbox e PC. Ma facciamoci del male e a fondo pagina guardiamoci un video proprio di Cyberpunk 2077.

LINK UTILI