Dark Pictures The Devil in Me, protagonista da Oscar: l’annuncio

Un grande annuncio per Dark Pictures e il capitolo The Devil in Me. La protagonista è da Oscar, e non è un modo di dire 

Una donna che nell’ultimo periodo ha persino ricevuto la candidatura ai premi Oscar 2022 sarà colei che ricoprirà il ruolo di protagonista di The Dark Pictures: The Devil in Me. È questo un annuncio ufficiale rilasciato da parte degli sviluppatori di Supermassive Games che, nell’occasione, hanno persino reso nota la prima locandina del gioco stesso.

Dark Pictures The Devil in Me protagonista
Dark Pictures The Devil in Me protagonista è da Oscar (fonte bandainamco)

Attraverso The Devil in Me i giocatori assisteranno al termine della prima stagione di The Dark Pictures, che riprenderà poi il prossimo anno. Il 2023 sarà l’occasione in cui sono resi noti ben 5 nuovi capitoli, gli episodi che faranno parte della stagione successiva di questo prodotto Bandai Namco che cerca di scardinare l’horror videoludico.

La protagonista da Oscar di The Devil in Me in Dark Pictures

Si tratta di un settore che, ultimamente, sta tornando molto alla ribalta considerando anche la proposta di un remake dell’amato horror del 1997. Ma chi sarà la protagonista dell’ultimo capitolo della saga di The Dark Pictures? Stiamo parlando di Jessie Buckley che presto vedremo al lavoro nel quarto capitolo di una delle serie di videogiochi più amate di sempre. Abbiamo visto Jessie Buckley ricevere la candidatura agli Oscar 2022 all’interno della categoria “Miglior attrice non protagonista”. E dopo aver avuto una possibilità del genere, la vedremo portare avanti quella che è stata la tradizione di altri attori molto famosi. I quali sono stati scelti da Supermassive Games.

Dark Pictures The Devil in Me protagonista
Dark Pictures The Devil in Me protagonista è da Oscar (fonte twitter)

“Presto scopriranno che qualcuno li sta osservando, e che le visualizzazioni dei loro video non sono l’unica cosa di cui preoccuparsi”. In questo modo Bandai Namco ha scelto di descrivere a grandi linee quella che sarà la trama del nuovo capitolo. Sembra essere un capitolo che ha tutte le carte in regola per avere il successo meritato. Anche se, la diatriba del “mi piace/non mi piace”  ha caratterizzato le produzioni precedenti.

La storia che vivremo in The Devil in Me ci calerà nei panni di una troupe di un documentario. Riceveremo un misterioso invito per visitare la riproduzione del “Castello della morte” di H.H. Holmes. Si tratta del primo serial killer americano. Ma ci sarà veramente tanto da scoprire, che ci lascerà di stucco.