Dave Bautista per Marcus Fenix ha detto no a Fast & Furious

Dave Bautista è diventato noto al grande pubblico del cinema grazie al suo ruolo di Drax nella serie di Guardiani della Galassia, e in una recente intervista, a parte dire di non poter ammettere che il suo personaggio sarà nel prossimo film dedicato a Thor, si è anche aperto riguardo un suo sogno proibito: interpretare Marcus Fenix in un adattamento cinematografico di Gears of War.

Dave Bautista per Marcus Fenix ha detto no a Fast & Furious
Dave Bautista per Marcus Fenix ha detto no a Fast & Furious (foto: youtube)

E a quanto pare per cercare di portare a casa il risultato e finalmente sbloccare la produzione di questo film che sembra scomparso dai radar degli studios dal 2007, Bautista ha anche rifiutato un contratto per partecipare a Fast & Furious per poter invece spingere Universal a partire.

Per quello che riguarda invece la sua presenza in Thor Love and Thunder, in un’altra intervista Bautista non ha potuto né smentire nel confermare la propria presenza: “Per non fare inca**are nessuno”.

Dave Bautista sembra quella tipologia di attore che se ha qualcosa da dire lo dice. In una recente intervista, il wrestler diventato attore ha raccontato di un paio di episodi in cui ha detto gentilmente no grazie e ha provato a spingersi verso altri ruoli. Una volta è stato, appunto, quando gli è stato proposto un ruolo in Fast & Furious e lui invece ha provato a a chiedere di parlare di Gears of War e Marcus Fenix. Alla fine, se avete visto il film, sapete che Dave Bautista non è in nessun episodio della serie anche se probabilmente avrebbe potuto interpretare tranquillamente il ruolo del fratello di Dominic Toretto che invece è andato a John Cena.

Leggi anche –> Nuovo sguardo a Starfield con screenshot trapelati online – FOTO

Bautista: “Parliamo di Marcus Fenix!”

Dave Bautista per Marcus Fenix ha detto no a Fast & Furious
Dave Bautista per Marcus Fenix ha detto no a Fast & Furious (foto: youtube)

Nella stessa intervista però è uscito fuori che Bautista avrebbe voluto il ruolo che è diventato invece di Tom Hardy: Bane nel Batman firmato Chris Nolan. Per quello che riguarda il ruolo di Bane, questa è la sua dichiarazione: “Non voglio criticare la versione di Bane di Tom Hardy, ho adorato la sua interpretazione, ho amato quel film. Avrei solo voluto che mi facessero provare. Credo che avrei potuto portare una nota interessante al personaggio e fargli giustizia”.

Più o meno la stessa cosa è andata quando, chiamato per un ruolo in Fast & Furious ha invece detto semplicemente “Non sono interessato, parliamo di Marcus Fenix!” . Al momento però neanche la dichiarazione di amore sperticata di Dave Bautista per il personaggio e la storia di Gears of War sembra stare portando frutti. O quantomeno, frutti al cinema. Perché non è un segreto per nessuno che Bautista muore davvero dalla voglia di interpretare il soldato protagonista della serie, tant’è che per Gears of War 5, è stata aggiunta la modalità New game+ in cui potete giocare con un Marcus Fenix che ha proprio la faccia di Dave Bautista almeno nel multiplayer.

Se anche voi siete stati tra i fan che su Twitter hanno provato a perorare la causa di Dave Bautista e del film ispirato a Gears of War intanto tocca accontentarsi di vederlo come possibilità nel multiplayer dell’ultimo capitolo firmato The coalition.

Effettivamente anche noi pensiamo che sembra un ruolo perfetto per lui e non vediamo l’ora che qualcosa finalmente si muova. Anche perché gli studiosi sembrano aver riscoperto i videogiochi come fonte di ispirazione, se pensiamo per esempio al nuovo film di Borderlands. A questo punto non resta che aspettare e incrociare le dita.

Leggi anche –> L’Attacco dei Giganti, l’autore del manga si “scusa” per il finale

LINK UTILI

Dave Bautista per Marcus Fenix ha detto no a Fast & Furious
Dave Bautista per Marcus Fenix ha detto no a Fast & Furious (foto: youtube)