Destiny 2, c’è la data della Beta per il crossplay finalmente

Se avete amici che hanno console diverse dalla vostra e volevate giocare tutti insieme a Destiny 2, tra non molto potreste farlo: il prossimo 25 maggio e fino al 27 maggio ci sarà un evento dedicato a tutti i giocatori di Destiny 2 nel quale verrà sperimentato il crossplay in versione beta.

Destiny 2, c'è la data della Beta per il crossplay finalmente
Destiny 2, c’è la data della Beta per il crossplay finalmente (foto: Bungie)

L’annuncio è arrivato direttamente da Bungie e si tratta di qualcosa di importante dato che sarà il primo crossplay ufficiale dopo la patch rilasciata lo scorso 13 maggio e che ha, per l’appunto, eliminato il crossplay che era sfuggito e si era attivato. La beta del crossplay sarà a tempo determinato e durerà 3 giorni, dal 25 maggio al 27 maggio.

Si tratta quindi di un primo esperimento serio da parte del developer per implementare il crossplay. E proprio per questo motivo non tutte le caratteristiche del gioco saranno presenti nella Beta open.

Leggi anche –> Deathloop, le particolarità del villain Julianna e il ruolo del giocatore

Destiny 2: pronti per il prossimo passo

Destiny 2, c'è la data della Beta per il crossplay finalmente
Destiny 2, c’è la data della Beta per il crossplay finalmente (foto: Bungie)

Bungie ha il suo modo speciale di gestire la comunicazione. Nel post che riguardava il recap settimanale di ciò che ci si può aspettare in Destiny 2, il developer a un certo punto ha parlato anche della Beta per il crossplay. Il post si apre così: “Durante le prime ore di Season of the Splicer, alcuni di voi hanno avuto un primo assaggio non filtrato del crossplay. ” Si tratta chiaramente di un modo simpatico per dire che c’è stato un problema ed è successa una cosa che non doveva succedere.

Infatti, “anche se è stato causato da un bug, abbiamo visto i giocatori mischiarsi tra le piattaforme, Il che è stato fantastico!” Anche perché, è chiaro che un gioco come Destiny 2 non può reggersi soltanto sui giocatori che si trovano sulle singole piattaforme ma è un prodotto che viaggerà bene con il crossplay. Andando avanti Bungie scrive “Ciò detto, abbiamo dovuto schiacciare quell’insetto come il pulsante subscribe per riportare le uscite sulla strada giusta.

Anche perché il bug che ha aperto inavvertitamente il crossplay è soltanto uno dei tanti piccoli problemi che affliggono il gioco firmato Bungie. Destiny 2 infatti se non ha proprio il primato di gioco più buggato negli ultimi tempi sicuramente ha più di qualche inciampo.

Per esempio, il 25 maggio sarà anche il giorno in cui verrà rilasciato lo hotfix 3.2.0.2 con una serie di piccoli aggiustamenti. Qualche giocatore, è chiaro, ora starà sicuramente incrociando le dita e sperando che l’apertura del crossplay non mandi Destiny in pappa.

Leggi anche –> Ubisoft+, il servizio andrà incontro alle esigenze dei giocatori

Uno degli ultimi bug di cui stavamo parlando è quello che ha coinvolto e sta coinvolgendo ancora l’evento Iron Banner nel quale non tutte le armi previste appaiono dove dovrebbero. Dall’account Twitter del Community manager di Destiny 2 è arrivata ora l’informazione che la soluzione a questo bug arriverà con il prossimo Iron Banner. L’evento Iron Banner è un evento mensile. Fatevi due conti.

LINK UTILI

Destiny 2, c'è la data della Beta per il crossplay finalmente
Destiny 2, c’è la data della Beta per il crossplay finalmente (foto: youtube)