Diablo 3: l'Auction House chiuderà ufficialmente il 24 giugno

Ora è ufficiale: Activision Blizzard chiuderà la fastidiosissima Auction House di Diablo III il prossimo 24 giugno. Il publisher ha accolto le tante richieste arrivate dagli utenti, i quali ritenevano che la casa d'aste premiava soltanto i giocatori che usufruivano di denaro vero per potenziare il proprio personaggio, trasformando il gioco in un vero e proprio pay-to-win. Il problema sorge originariamente dal basso rate drop impostato dalla software house per gli item leggendari: dato che i giocatori trovavano difficoltà nel reperirli in game, erano costretti a comprarli tramite l'asta. Dal 24 giugno in poi, tutto questo non sarà più possibile.

Diablo 3 AH

Leave a reply