Le differenze fra Xbox Game Pass e Xbox Live Gold

Le differenze fra Xbox Game Pass e Xbox Live Gold, due dei servizi d’abbonamento videoludici offerti da Microsoft.

xbox game pass
Il Game Pass Ultimate (fonte: YouTube).

L’incredibile successo di Netflix ha aperto la strada ad un nuovo modo di distribuire prodotti d’intrattenimento, offrendo al cliente una libreria di contenuti in continuo aggiornamento attraverso un abbonamento; i numeri hanno dato ragione a questa strategia, e questa situazione d’emergenza globale con la pandemia COVID-19 non hanno fatto altro che rafforzare questo tipo di offerta.

Presto, questo sistema è stato accolto non soltanto dal mondo televisivo e cinematografico, ma anche da quello videoludico; anche Microsoft ha resi centrali i sistemi d’abbonamenti nelle sue strategie di mercato. Scopriamo insieme le differenze fra i due servizi d’abbonamento, il Game Pass e il Live Gold.

Leggi anche –> Final Fantasy VII Remake Intergrade si mostra in un trailer esteso – VIDEO

Xbox Game Pass e Xbox Live Gold, le differenze fra i due servizi d’abbonamento Microsoft

xbox game pass
Il logo Xbox (fonte: YouTube).

Nonostante le loro differenze (e anzi forse proprio per quelle), entrambi i servizi si integrano a vicenda e coesistono nelle più generali strategie Microsoft; partendo dal Live Gold, troviamo un certo parallelismo col Playstation Plus dei “rivali” Sony, trattandosi di un abbonamento che consente di accedere al multigiocatore online dei diversi titoli disponibili per le console Xbox.

Mensilmente, vengono inoltre aggiunti diversi titoli giocabili totalmente in maniera gratuita da tutti gli abbonati; una volta terminato l’abbonamento però, non sarà più possibile usufruire dei videogiochi gratuiti in catalogo. Per quanto riguarda il Game Pass invece, ci troviamo di fronte a un vero e proprio contenitore di titoli giocabili grazie all’abbonamento, proprio come si farebbe con un film o una serie tv su Netflix, Disney+ o Prime Video.

Leggi anche –> Amazon Music Unlimited Family gratis: come attivare la promozione

La modalità permette di scoprire diversi titoli, risparmiando il prezzo di copertina; tra le modalità d’abbonamento, troviamo il Game Pass per console e per PC e poi, infine, il Game Pass Ultimate, opzione che include anche il servizio Live Gold di cui vi abbiamo parlato e l’accesso ai titoli di EA Play. Se volete essere pienamente “dentro” l’universo Microsoft, quest’ultima opzione è sicuramente l’ideale!

Link utili

La nuova console Microsoft (fonte: YouTube).