Dirt 5 si aggiorna, ora ha le stesse prestazioni su PS5 e Xbox Series X

Viene risolto il bug responsabile su Dirt 5. Il downgrade provoca un disturbo ai 120 FPS, ecco come sono state migliorate le prestazioni 

Sono passati pochi giorni dal bug che ha visto protagonista il gioco Dirt 5. Infatti il downgrade della modalità a 120 FPS finalmente è stato risolto del tutto. Per tutti gli appassionati del gioco, c’è una grande novità che finalmente potrebbe portare al massimo delle prestazioni possibili. 

Grazie al nuovo aggiornamento, finalmente vede risoluzione e potenza migliorati su console quale Xbox Serie X. Non solo, riesce a portarle allo stesso livello di quelle della PS5Tutti gli appassionati ricordano il periodo in cui è stato utilizzato il titolo, momento in cui molti problemi sono venuti a galla.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI >>> Pokémon GO annuncia gli eventi di gennaio 2021: i dettagli

Dirt 5 l’aggiornamento risolve il bug, ora Xbox Series X come PS5

Dirt 5
Dirt 5 aggiornamento (screenshot Twitter)

Dopo l’analisi seguita da Digital Foundry, è subito apparsa evidente una grande differenza di prestazione legata prettamente alla modalità 120 FPS su Xbox Serie XLa conferma che il bug è stato risolto viene riportata dal portale Twisted Voxel. Nello specifico viene affermato che il downgrade visivo non è altro che la conseguenza di un bug che finalmente è stato risolto. È proprio in questo modo che gli amanti del titolo vengono finalmente a scoprire che, il problema, non è stato mai legato ad una differenza di hardware tra la casa Microsoft e la casa Sony.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI >>> Sony scatenata: diversi film e serie tv su giochi PlayStation

Pertanto la differenza di console next-gen non è la diretta responsabile. Inoltre, un ulteriore conferma, viene data dalla casa ufficiale degli sviluppatori che finalmente affermano la risoluzione definitiva dell’errore. Il tutto è avvenuto grazie all’ultimo aggiornamento appena effettuato. Così, tutte le console Xbox Serie X e PlayStation 5 finalmente sono allo stesso livello dal momento in cui si è attivata la modalità 120 FPS.