Oggi disponibile un gioco PS1 con un nuovo doppiaggio

Tardi ma arrivo potrebbe essere il motto di questo videogioco originariamente previsto per la gloriosa PS1 e che, ora che il numero accanto alla Playstation è diventato 5, arriva con un doppiaggio nuovo di zecca.

Ma se anche voi, come tantissimi altri giocatori e tantissime altre giocatrici, non avevate neanche idea che questo gioco esistesse, niente paura. Siete in ottima compagnia e il motivo è piuttosto semplice.

Oggi disponibile un gioco PS1 con un nuovo doppiaggio
Oggi disponibile un gioco PS1 con un nuovo doppiaggio (foto: Pexels)

Perchè Aconcagua, questo il terrificante titolo del gioco prodotto originariamente nell’anno del Signore 2000 proprio da Sony Computer Entertainment, non era mai riuscito a varcare i confini del natio Giappone. Ma adesso esiste una patch e, se volete, potete lanciarvi nell’avventura.

Aconcagua, dalla PS1 con furore

Per farvi capire quanto poco sia conosciuto questo gioco sviluppato e distribuito da Sony per la sua PS1 provate a cercarlo anche solo su Wikipedia. Nella versione italiana della pagina ci sono 10 righe di testo che spiegano in modo succinto la tipologia di gioco e la trama. E, no, a essere onesti neanche noi qui sapevamo esistesse. E, sì, abbiamo fatto ovviamente un po’ di  ricerca per capire di che genere di gioco si trattasse.

Oggi disponibile un gioco PS1 con un nuovo doppiaggio
Oggi disponibile un gioco PS1 con un nuovo doppiaggio (foto: youtube)

Aconcagua è un punta e clicca vecchio stile non per scelta con finali multipli e più di un’ora di filmati. Al centro della storia c’è un aereo su cui viaggia Pachamama, figlia del primo presidente democraticamente eletto dell’immaginario stato di Meruza, che precipita a causa di un attacco terroristico. Protagonista del gioco però non è Pachamama ma un giornalista giapponese, Kato, che guiderà i sopravvissuti giù lungo la montagna, l’Aconcagua appunto, e lontano dai terroristi che danno loro la caccia per finire il lavoro.

La premessa di questo gioco PS1 non è male e se volete provarlo in una lingua che non sia il Giapponese, Hilltop ha predisposto una patch che aggiunge finalmente la lingua inglese. Il profilo Patreon di Hilltop è votato a rendere disponibili attrsaverso una traduzione inglese grandi giochi prodotti in Giappone che sono rimasti oltre il confine a causa della mancanza di un adattamento. Un ideale nobile e un lavoro che sarà sicuramente lungo data la mole di giochi che da noi non sono mai arrivati perchè i publisher hanno deciso che non ne sarebbe valsa la pena.