Dying Light: scoperto un bug sulle copie digitali PlayStation 4

Guai in vista per i possessori di una copia digitale PlayStation 4 di Dying Light. Questa versione sembrerebbe essere affetta da un grave bug: una volta acquistato il gioco dal PlayStation Store, il titolo si troverà regolarmente nella libreria ma non risulterà installato, nonostante la console lo rilevi come tale. Quando si tenterà di lanciare Dying Light, apparirà un messaggio che indicherà il seguente errore: "applicazione non trovata". La vostra console penserà di aver installato correttamente il titolo, mentre in realtà il gioco non è stato neppure scaricato. Molti utenti hanno tentato di eliminare il file dalla libreria per poi riscaricarlo, senza successo.

L'unica soluzione, trovata da un utente, è quella di scaricare il gioco sulla PS4 utilizzando un dispositivo esterno (come ad esempio la Companion App). Una volta impostato il dowload, Dying Light sarà scaricato e installato correttamente e potrà finalmente essere avviato.

Per fortuna non tutti gli utenti sono incappati in questo spiacevole bug. Finché Sony non sistemerà il problema, potrete usare questa soluzione temporanea.

FONTE: PlayStation Forum

Leave a reply