Abbiamo già rotto i boss di Elden Ring e ancora deve uscire – VIDEO

Elden Ring non è ancora uscito, eppure già sappiamo tantissimo del videogioco sviluppato da FromSoftware, e già lo abbiamo rotto.

Elden Ring mostro

Elden Ring continua a far parlare di sé e non potrebbe essere altrimenti. La Beta che gli sviluppatori hanno messo a disposizione di alcuni influencer e youtuber ha fatto il giro del mondo, con tantissimi che hanno iniziato a guardare gameplay sempre più estesi e ad iniziare a farsi un’opinione personale del titolo.

Alcuni sono rimasti assolutamente senza parole dopo aver visto il titolo, felici dell’enorme evoluzione che il titolo rappresenta. Un Dark Souls open world con delle meccaniche nuove e una densità delle ambientazioni fino ad ora assolutamente sconosciuta. Il design dei mostri, delle aree, delle armi e delle armature è davvero di primissimo livello e per questo già molti sono caduti sotto l’incantesimo di Elden Ring.

Altri invece si aspettavano un gioco più simile a Sekiro, e non sono rimasti proprio soddisfatti al 100% del sistema di parry e del combattimento in generale, che appare sempre un po’ troppo legato alla saga dei DS e non a Sekiro, un diamante in questo senso.

Una cosa però è certa, ed è che già dopo pochissime ore di quella che è una versione di prova, non ancora completa di Elden Ring, alcuni hanno già rotto i boss.

Elden Ring, gioàcatori hanno già rotto i boss

Elden Ring salto

Siamo in un periodo storico in cui si parla sempre di FPS, di animazioni, di grafica, e ovviamente in modo assolutamente legittimo. Spesso però si finisce col dimenticare un aspetto che si sta evolvendo davvero molto poco e in maniera incredibilmente più lenta delle altre caratteristiche di un videogioco: l’IA. L’intelligenza artificiale non è ancora di primo livello in nessun gioco e per questo, anche in Elden Ring, subito dei giocatori hanno rotto i boss, approfittando dello scenario per porre fine in modo rapido alla loro esistenza.

Leggi anche -> Ubisoft vuole cambiare, Far Cry 7 sarà come Assassin’s Creed

Leggi anche -> Amatissimo X-men arriva su Fortnite: l’annuncio

Ed ecco che anche un pericolosissimo ed enorme drago, che sembra uscito direttamente da una delle missioni più interessanti di The Witcher 3, muore subito a causa di danni da caduta.