Esclusiva PC uscirà su console dopo 4 anni di attesa: la data

Trovare alcune categorie di videogiochi disponibili in versione console è un po’ complesso ed è quindi interessante quando un team di sviluppo decide che il proprio gioco è in qualche modo pronto a fare anche questo salto, ampliando il proprio bacino di giocatori e giocatrici oltre quelli che possiedono un computer.

La notizia è poi interessante anche da un altro punto di vista dato che coinvolto nell’annuncio c’è il gigante francese che scricchiola: Ubisoft. La volontà di ampliare le versioni di uno dei suoi titoli potrebbe essere letto anche come un segnale che questo gioco, e probabilmente gli altri dello stesso tipo, rientrano tra quei famosi asset su cui la società punta per tornare ad avere una posizione di leadership.

esclusiva pc arriva console
Giocatore al PC (videogiochi.com)

Il publisher e developer francese è conosciuto infatti da una parte per i titoli action come quelli di Assassin’s Creed, un altro universo su cui si punta moltissimo, ma dall’altra anche per una serie di piacevoli giochi di strategia in tempo reale che si muovono avanti e indietro nel tempo: La serie Anno.

Ubisoft sorprende con un nuovo rilascio su console

La situazione in cui si trova ultimamente il gruppo francese non è una delle più tranquille. Le carte pubblicate riguardo le performance dell’ultimo periodo mostrano infatti che la società, gestita ancora dai Guillemot, non naviga in buone acque. La colpa, sempre stando a quanto scritto nel report, è della congiuntura economica e di alcune sorprendenti performance negative. Ma a prescindere da chi si possa prendere il demerito di stare mandando in crisi una delle società storiche del mondo dei videogiochi, è comunque un segnale che parte dei team stiano comunque lavorando alle loro cose. Tra questi team c’è Ubisoft Blue Byte che si occupa in particolare di due serie: Anno e The Settlers, entrambi strategici.

giocare anno 1800 console
Anno 1800 (videogiochi.com)

E se The Settlers è stato annunciato in arrivo tra poche settimane prima su PC e poi su diverse console, nonché sulla piattaforma Luna, per la serie storica Anno finora le notizie riguardavano solo l’edizione PC. Con un trailer pubblicato sul proprio profilo ufficiale il publisher francese ha però piacevolmente sorpreso tutti annunciando che Anno 1800 è in arrivo il prossimo 16 marzo sulle console next gen.

Core asset o non core asset?

Secondo quanto scritto nel report da cui traspare la frustrazione per le performance poco esaltanti dei vari titoli prodotti e pubblicati, Ubisoft vuole riorganizzare la propria produzione interna eliminando dei non core asset. E viene quindi ora da chiedersi quali saranno gli elementi, i titoli, i giochi o i personaggi di cui il colosso francese deciderà di liberarsi. La serie Anno potrebbe essere tra quelli che rimarranno in mano ad Ubisoft oppure questa espansione nel mondo delle console potrebbe essere al contrario un modo per rendere la serie più appetibile a un eventuale compratore. Lo scopriremo solo tra un po’ di tempo.