Bitcoin e NFT per le scommesse multipiattaforma di Sony per gli eSport

Sony mette sul piatto qualche cosa di interessante per il mondo degli eSport. Brevetta un sistema, basato su Bitcoin e NFT, per scommesse multipiattaforma 

esport
esport, Sony ed il sistema di scommesse multipiattaforma (pixabay)

Il patent, brevetto, in questione è accompagnato da una documentazione che ne descrive le finalità e le funzioni. Datato 13 Maggio 2021, si basa su di un sistema che Sony presenta come “E-SPORTS BETTING PLATFORM”. Nel cappello introduttivo del brevetto è spiegato dai rappresentanti di SIE che il patent ha lo scopo di gestire quote per varie scommesse legate ad eventi videoludici ed affini.

È stato depositato dalla divisione statunitense di Sony Interactive Entertainment. In questo brevetto viene descritto un particolare sistema di “scommesse interattive” per l’organizzazione di eSport, la cui disputa è prevista su PS4 e PS5. Tuttavia non sono le uniche piattaforme, in quanto nel brevetto ne sono citate altre.

Leggi anche -> FIFA 21 aggiunge un giovane campione tragicamente scomparso

Le scommesse multipiattaforma di Sony per gli eSport: NFT e Bitcoin

esport
esport, Sony ed il sistema di scommesse multipiattaforma (pixabay)

Stando a quanto descritto nel patent, sembra che Sony abbia intenzione di introdurre un sistema di scommesse magari da proporre agli spettatori per eventi come l’EVO o di altri show eSport gestiti dalla stessa azienda nipponica. È giunta la notizia dell’ultimo patent registrato a seguito dell’acquisizione di EVO per mano di Sony. Grazie all’ingresso di Evolution Championship Series nel grande universo di Sony Interactive Entertainment, la compagnia giapponese può assicurarsi tutti i futuri diritti su EVO. Si tratta di quelli di tutte le serie più popolari di tornei eSport per giochi picchiaduro.

Leggi anche -> Army of the Dead, evento videoludico a tema su Twitch

È presente anche la menzione di un sistema interattivo incentrato sugli scopi e sulle azioni compiute dallo spettatore. Le quote sono determinate mediante l’analisi dei giochi avviati precedentemente dall’utente. Sony ha brevettato un sistema attraverso cui è possibile vincere sia denaro reale, sia denaro virtuale, oppure è possibile ricevere premi sotto forma di “diritti digitali” distribuiti tramite NFT. Nella documentazione si fa riferimento anche ad altre piattaforme, ovvero hardware Microsoft e Nintendo, visori VR, smartphone, Smart TV, PC Gaming e tablet.

LINK UTILI

PS5 con lettore
PS5 con lettore (screenshot YouTube)