Evil West sembra God of War con fucili e pistole – VIDEO

Focus Entertainment, publisher del molto atteso Evil West, ha distribuito un nuovo trailer lungo ben 10 minuti e si concentra sul gameplay e in particolare su una Boss Fight che ci ha immediatamente ricordato God of War.

La differenza principale è che mentre Kratos combatte all’arma bianca il protagonista di Evil West, sviluppato da Flying Wild Hog, è vestito come Clint Eastwood se gli Spaghetti Western avessero avuto un accenno steampunk. Sembra poi proprio che il vecchio West stia tornando di gran moda in una declinazione diversa però, per esempio, dalla grande epopea dipinta da Rockstar Games spingendo di più sulla spettacolarità e sulle contaminazioni tra generi.

Evil West sembra God of War con fucili e pistole - VIDEO
Evil West sembra God of War con fucili e pistole – VIDEO (foto: Youtube)

Per quello che riguarda il prodotto distribuito da Focus Entertainment siamo sicuramente di fronte a un gioco sperimentale nell’atmosfera che mescola abilmente il Far West, lo steampunk, l’horror e il fantasy. Dagli sviluppatori di Trek to Yomi ci aspettiamo qualcosa di fantascientifico, in tutti i sensi.

Evil West, Sergio Leone e Carpenter che si incontrano

Con i prodotti del team di sviluppo Flying Wild Hog le citazioni cinematografiche sono d’obbligo. Se per esempio ci è capitato di giocare a Trek to Yomi vi sarete sicuramente resi conto di quanto il gioco, che nella sua meccanica di base è un picchiaduro a scorrimento in 2,5 D, abbia uno stile studiato alla perfezione per ritrasmetterci le emozioni dei vecchi film di samurai con addirittura i dialoghi in giapponese dell’epoca. Sappiamo quindi quello che questo team di sviluppo è in grado di fare.

Evil West sembra God of War con fucili e pistole - VIDEO
Evil West sembra God of War con fucili e pistole – VIDEO (foto : Youtube)

Con Evil West i rimandi cinematografici sono innegabilmente e immediatamente da rintracciare negli Spaghetti Western di Sergio Leone ma con in più l’horror firmato Carpenter e una buona dose del Rodriguez di Dal Tramonto All’Alba. Il nuovo trailer di gameplay della durata di 10 minuti permette di iniziare a valutare quelle che sono le dinamiche di gioco principali e soprattutto quanto il team di sviluppo si sia divertito a darci un po’ di sano splatter, rimandando così anche ovviamente un po’ a God of War.

Nello stesso trailer, molto generoso per essere un trailer, abbiamo avuto anche modo di vedere un po’ una Boss Fight che è sicuramente soddisfacente anche solo dal punto di vista grafico. I commenti sotto il trailer fanno notare come il gioco in realtà ricordi i fasti dell’epoca della PlayStation 3 e della 360 quando gli sviluppatori sembravano divertirsi nello spingere sul tasto delle budella volanti. Decisamente qualcosa che i giocatori delle nuove generazioni devono sperimentare.