Ex sviluppatori di BioShock non ottengono il finanziamento per The Black Glove

The Black Glove è un gioco proposto da Day For Night Games, compagnia formata da alcuni sviluppatori che facevano parte di Irrational Games (quelli di BioShock).

Una campagna di crowdfunding è stata aperta per The Black Glove ma, sfortunatamente, non è stata un successo... il progetto ha infatti raccolto solo $216.517 (circa 174.000 Euro) sui $550.000 (440.000 Euro) che erano stati fissati come goal.

Nonostante la cifra non sia irrisoria e segnali un certo interesse, secondo le regole di Kickstarter il progetto non riceverà nulla (dato che il goal rappresenta il minimo da raggiungere per ottenere il finanziamento) quindi nemmeno un dollaro arriverà al progetto per The Black Glove.

Day For Night Games, in un aggiornamento sulla pagina Kickstarter del gioco, ha dichiarato di avere intenzione di fare tutto il possibile per impedire che The Black Glove venga cancellato. Ovviamente considerando il fallimento ci vorrà del tempo prima che gli sviluppatori possano organizzarsi per trovare un finanziamento, ma sembra che non abbiano alcuna intenzione di arrendersi.

The Black Glove, come vi abbiamo raccontato in un precedente articolo, dovrebbe essere un gioco ambientato in un teatro, dove i giocatori cercano di alterare il passato di un artista in modo da migliorare il suo lavoro nel presente e ottenendo cambiamenti nella trama.

Fonte: polygon

Leave a reply