FIFA 21, scoperto un bug che rende un pallonetto imparabile – VIDEO

Scoperto e postato sui social da alcuni utenti un nuovo bug di FIFA 21, che rende imparabile da portiere un pallonetto: i video.

Il nuovo titolo della serie calcistica EA sembrava non avere nessun bug, ma a quanto pare non è così. Mano a mano che i giocatori si addentrano nella modalità carriera e ultimate team infatti, cominciano a scoprirsi sempre più imperfezioni, compresa una che riguarda un determinato tiro.

Il bug sembra essere presente su tutte le console in cui è disponibile il gioco, vale a dire PS4, PS5, Xbox One, Xbox Series X, Xbox Series S, PC e Nintendo Switch. Insomma, nessuna console sembra poter salvare i poveri portieri da questo temibile pallonetto.

Leggi anche –> Cinque giochi da NON regalare a Natale ad un bambino: la lista

FIFA 21, un bug rende imparabile un pallonetto – VIDEO

FIFA 21
FIFA 21 (fonte: EA).

Degli utenti Twitter e Reddit (via Comicbook) hanno infatti realizzato dei video dove mostrano come un pallonetto, effettuato in un certo modo, risulti imparabile dal portiere. Nello specifico, il tiro completo consiste nell’alzare il pallone e poi calciarlo in pallonetto; in questo modo, il portiere avversario non ha scampo.

Un tiro del genere, ovviamente, deve essere prima effettuato e per essere effettuato c’è bisogno di un giocatore abile ed esperto che impugna il controller; una volta acquisita esperienza, non sarà difficile per i giocatori effettuarlo per superare difficili ostacoli nelle due modalità citate.

Ovviamente, il tiro non soltanto sfrutta questo bug, ma anche il posizionamento del portiere, anche se questo non dovrebbe mai subire gol con un pallonetto da fuori area (a meno che non sia tanto fuori dai pali).

Leggi anche –> PS5, arriva un aggiornamento per il DualSense e la console

Il problema sembra persistere da circa un mese all’interno del gioco, anche se EA non ha ancora commentato il fatto (senza quindi smentire o confermare) né tanto meno agito per risolverlo.