Fortnite, come ricevere 2 mesi gratis di Disney+

Ormai amata da tutti, l’isola diventa teatro di novità e sorprese per tutti i gusti. Fortnite permette di ottenere due mesi di streaming Disney+, ecco come 

Non solo campo di battaglia e di epici scontri tra cacciatori provenienti da ogni parte dell’universo, Fortnite è anche altro. Divenuta negli ultimi anni una piattaforma di gaming amata da moltissimi appassionati cerca sempre di offrire sorprese nuove ed esclusive da offrire alla sua community.

Ora, il battle royale di Epic Games arriva con un’ulteriore offerta per allargare ancor di più il suo comparto di novità. Grazie alla Stagione 5 Capitolo 2 arriva anche la collaborazione con la nota piattaforma di streaming video Disney+.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI >>> Moses, il gioco che vi permette di aprire la acque – VIDEO

Fortnite e Disney+, ecco 2 mesi completamente gratis

Fortnite
Fortnite Stagione 5 (screenshot YouTube)

Un esempio lampante è proprio il personaggio di The Mandalorian, che fa parte del mondo di Star Wars in onda su suddetto sito di streaming. Proprio in onore dell’introduzione del cacciatore spaziale arriva una partnership che mettere sul piatto qualcosa di veramente interessante. Nello specifico si può accedere a 2 mesi gratis di visione su Disney+, ma solo attivandolo entro il 1° gennaio 2021.

Per riuscire ad accedere a tale offerta non si deve fare nulla di particolarmente strano o di difficile, ma semplicemente un acquisto in-game. Nello specifico si tratta di acquistare qualsiasi cosa dallo Store del titolo, che siano gettoni oppure bundle. Ma se un utente ha già comperato? Nessun problema, basta che sia stato effettuato dal 6 di novembre in poi.

Sul sito ufficiale si possono visualizzare i paesi per i quali è prevista l’offerta e tutte le condizioni e termini del servizio. Inoltre, al momento della scadenza dei 60 giorni in regalo compresi nell’offerta, il servizio in abbonamento della piattaforma si rinnova in automatico a 6,99 € mensili come di norma.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI >>> Marvel’s Spider-Man: Miles Morales e il rapporto con Un nuovo universo