FromSoftware ha appena cancellato un proprio videogioco

Quello che deve essere successo dentro FromSoftware per convincerli a cancellare senza troppe cerimonie uno dei loro giochi probabilmente rimarrà un mistero per un po’ almeno, finché gli sviluppatori o i loro publisher non vorranno condividere con i fan la motivazione di questa decisione.

Il gioco che è stato cancellato è uno dei primi titoli della software house ormai diventata celebre per i suoi soulslike e che sta in questo momento raccogliendo la gloria di Elden Ring. Ma prima di Elden Ring e prima dei soulslike, questo team di sviluppo ovviamente ha prodotto altri giochi.

FromSoftware ha appena cancellato un proprio videogioco
FromSoftware ha appena cancellato un proprio videogioco (foto: FromSoftware)

Ed è proprio uno di questi primi giochi ad essere stato eliminato da Steam su richiesta. Il gioco finito improvvisamente nel vuoto videoludico è Ninja Blade, uscito nel lontanissimo 2009: di certo non il miglior gioco mai prodotto da FromSoftware ma rimane il dubbio sulla motivazione. Attestarsi su un 6 striminzito su Metacritic non ci sembra sufficiente.

FromSoftware elimina Ninja Blade per intero

Se andate adesso sulla pagina di Steam di Ninja Blade al posto del pulsante di acquisto trovate la seguente nota: “Su richiesta dell’editore, Ninja Blade non è più disponibile su Steam“. Il messaggio quindi non fa direttamente riferimento a FromSoftware ma sembra indicare che la volontà di eliminare il gioco sia venuta da quelli che erano i publisher ovvero ND Games e bitComposer Games.

FromSoftware ha appena cancellato un proprio videogioco
FromSoftware ha appena cancellato un proprio videogioco (foto: ninjablade.com)

Si tratta di due realtà che, almeno stando a una rapidissima ricerca su Steam non sono editori più di nulla da un bel po’ con ND che ora risulta editore solo di un gioco prodotto da Digital Extremes sempre nel 2009, Dark Sector, e bitComposer che invece risulta editore di 3 giochi usciti rispettivamente nel 2011, 2012 e 2014.

Cercando di capire qualche cosa in più di quello che è successo abbiamo provato a seguire il link, ancora indicato, alla pagina ufficiale di Ninja Blade e ci siamo ritrovati indirizzati su un sito in cui è possibile ancora di trovare informazioni riguardo il gioco FromSoftware ma che, per esempio, negli ultimi mesi ha pubblicato un post ogni 16 del mese con cadenza regolare e con argomenti in generale legati ai videogiochi. Il mistero sembra sempre più infittirsi. Lo stesso strano sito ha aperto nel 2016 un profilo Facebook da cui rilancia i contenuti. La spiegazione più logica che ci viene in mente è che il povero Ninja Blade sia stato dimenticato ben prima di essere ritirato da Steam e che qualcuno sia riuscito a mettere le mani sul suo dominio. Ma in mancanza di dichiarazioni ufficiali qualunque teoria è valida.