Geoff Keighley pensa già a PS4 e Xbox One Slim

Geoff Keighley, presentatore dei Game Awards e giornalista rispettato nel campo, ha speso qualche parola in una recente intervista riguardo al futuro di PS4 e Xbox One, secondo la sua personale quanto interessante visione:

"Penso che tenere identica una console per cinque, sei o sette anni non sia una cosa che può accadere, non mi stupirei se iniziassimo a vedere PS4 e Xbox One con hardware differente prossimamente. Immagino che prima o dopo Microsoft apporterà modifiche estetiche a Xbox One, proprio come ha fatto nella scorsa generazione, anzi credo che anche PS4 riceverà lo stesso trattamento nel giro di massimo 2 anni, ma quel che sarà interessante scoprire è se ci sarà spazio per una modifica anche a livello hardware. La vera difficoltà sarebbe nel non mandare su tutte le furie i possessori del modello originale della console, che perderebbero la possibilità di far girare i titoli più recenti con le stesse performance dei nuovi modelli, ma è un qualcosa che è già accaduto in passato, se ricordate Xbox 360, venduta dapprima senza e successivamente con ingresso HDMI."

E voi cosa pensate della teoria del buon Geoff? Sareste d'accordo con una politica basata su miglioramenti hardware inter-generazionali?

Fonte: Dualshockers

Leave a reply