Giocatore finisce tutti gli Assassin’s Creed senza subire danni – VIDEO

Un giocatore si rende protagonista di un’impresa veramente impressionante. Egli finisce tutti gli Assassin’s Creed senza riportare neanche un danno, una cosa decisamente stupefacente  

Oggi vi raccontiamo la storia di un appassionato di Assassin’s Creed che è riuscito a terminare questa saga senza riportare nemmeno il minimo danno. L’operazione è ancora più interessante se facciamo riferimento al fatto che è riuscito a battere tutta la serie dei 12 giochi. Il protagonista è Hayete Bahadori che poco più di un mese fa ha messo online quella che è considerata un’impresa degna di nota.

giocatore finisce Assassin's Creed senza subire danni
giocatore finisce Assassin’s Creed senza subire danni (fonte Ubisoft)

È proprio lui ad aver condiviso alcuni trucchi e segreti che lo hanno portato a raggiungere questo risultato. Fa sapere che, nel momento in cui si accinge ad uccidere i nemici, si nasconde dietro l’erba alta per 50 anni. Di sicuro il giocatore non si è lasciato spaventare dai vari boss, affermando addirittura che si è molto divertito a scontrarsi con quelli presenti in Valhalla. In questo capitolo poi avevamo visto un cambiamento decisivo. Ve lo ricordate?

Finisce Assassin’s Creed senza subire danni, incredibile

L’azienda ha puntato in alto con Ubisoft Scaler, una rivoluzione nel mondo dei videogiochi. Quella di oggi è un’avventura che ha iniziato nel momento in cui il mondo era bloccato dal Covid. La prima esperienza che ha portato a termine è stata quella di Star Wars: Jedi Fallen Order. Dopo aver dato il meglio qui, ha cercato una sfida più grande che ha trovato poi in Assassin’s Creed. E così Bahadori si è imposto alcune regole, una di questa era quella di non scendere mai sotto il 100% della barra di salute. Inoltre non ha sfruttato nemmeno il bug utilizzato da molti per saltare alcuni contenuti. In quanto ha cercato in ogni modo di rispettare il lavoro degli sviluppatori. Nel momento in cui sarebbe venuto meno questo requisito fondamentale, era sua intenzione iniziare tutto da capo.

giocatore finisce Assassin's Creed senza subire danni
giocatore finisce Assassin’s Creed senza subire danni (fonte Ubisoft)

E così, nel corso della prima partita, il suo compito è stato quello di trovare i vari problemi che ha incontrato sul suo percorso. Così che, nell’incontro successivo, sarebbe riuscito a trovare delle strategie capaci di minimizzare al massimo il rischio. Bahadori cerca quindi di concentrarsi su alcune tecniche. Per portare a termine Assassin’s Creed Valhalla hai impiegato ben 800 ore, mentre per Black Flag 250 sono state le ore necessarie per raggiungere la fine.

Era il 16 ottobre del 2021 il giorno in cui ha iniziato questa avventura. Il tutto ha avuto origine in modo più che casuale, in una giornata lontano dal lavoro in cui ha deciso di volersi mettere alla prova. Nel giro di 9 mesi è stato così in grado di battere 12 partite, impresa non tanto complicata per lui in quanto in molte occasioni trascorre il suo tempo libero con i videogiochi.