Gli investitori hanno reagito molto male all’annuncio di Nintendo Switch

Stando ad un report del Wall Street Journal, gli investitori hanno reagito molto male all’annuncio di Nintendo Switch, che non a caso nei giorni scorsi aveva portato ad un -6,5% in borsa.

Secondo quanto riportato, c’è stato “fastidio” per la caparbietà dei vertici dell’azienda, che hanno voluto insistere sulla loro linea di continuare a produrre console.

A loro dire, sarebbe stato necessario un completo cambio di rotta, con un focus sulla realizzazione di titoli mobile al pari di Pokémon GO e Miitomo.

Nintendo Switch arriverà a marzo 2017. Saprà smentirli?

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *