GOTY 2020, i videogiocatori scelgono Ghost of Tsushima

GOTY 2020, i giocatori che hanno preso parte alla votazione hanno deciso di scegliere Ghost of Tsushima come vincitore del titolo.

Il GOTY 2020 sarà decisi tra diversi giorni nella famosa e ambita cerimonia dei The Game Awards. Ritenuti gli Oscar per i videogiochi, durante questa premiazione tutto il mondo videoludico sospende il fiato, in attesa che vengano annunciati i vincitori. Per scegliere il GOTY, ovvero il Game Of The Year, il gioco dell’anno, si tiene conto di due diverse votazioni, anche se soltanto una è veramente decisiva. A votare sono una larga categoria di esperti ed addetti ai lavori, giornalisti e responsabili dell’informazione di settore. Loro hanno un potere decisivo, incidendo sul 90% del risultato. Ma non sono gli unici a votare.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI >>> Streamer uccide la fidanzata in diretta per avere una donazione

GOTY 2020, i videogiocatori scelgono Ghost of Tsushima

Qualche giorno prima che si tengano i Game Awards, infatti, anche il pubblico vastissimo dei videogiocatori, da casa, può votare comodamente. E i risultati di questa seconda votazione, che incide per il 10% sul vincitore finale del GOTY, sono appena arrivati. Dopo aver scelto un tra trenta i migliori dieci titoli, c’è stata una seconda votazione. E la vasta platea dei videogiocatori ha scelto Ghost of Tushima come GOTY 2020. Una votazione che in parte sorprende, dato che in corsa c’era un titolo importante come The Last Of Us Parte 2, che probabilmente continua a pagare il caos che gli si è creato attorno.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI >>> Fortnite, annunciata un’altra stagione a tema Marvel?

La maggioranza dei giocatori ha comunque deciso di premiare Sucker Punch per il loro incredibile lavoro nel metterci nei panni di un combattuto samurai costretto a fare di tutto per salvare la sua splendida e indimenticabile isola.