Guardiani della Galassia, il gioco influenzato da un evento del film?

Il videogioco sui Guardiani della Galassia recentemente annunciato da Square Enix potrebbero avere una storia influenzata dal terzo film.

guardiani della galassia
Una morte in arrivo in Guardiani della Galassia vol.3? (foto: Nintendo).

Il nuovo videogioco a tema Marvel è stato recentemente annunciato e i fan, accesi d’entusiasmo, già sognano un successo come Marvel’s Avengers; questa volta però, il focus sarà tutto  sulla sgangherata squadra di eroi resa celebre sul grande schermo dal regista James Gunn.

Il titolo, sviluppato dalla sussidiaria Square Enix Eidos Montreal, darà modo ai giocatori di godere di una nuova avventura inedita con protagonisti Star-Lord, Rocket, Groot e tutti gli altri; la trama potrebbe però essere influenzata dagli eventi della terza pellicola della saga.

Guardiani della Galassia vol.3 , una morte nel film?

guardiani della galassia
Immagine dal primo gameplay di gioco (foto: YouTube).

Su Instagram, un utente fa notare un particolare dettaglio del logo della terza pellicola, che potrebbe anticipare una morte nel film; anche analizzando quelli precedenti, il colore ha sempre anticipato la morte di un personaggio.

Nel primo film, il color legno richiamava a Groot, che proprio nel primo film è morto; il secondo, blu chiaro, ha anticipato la morte Yondu. Per questo vol.3, il colore è quello di Drax e tutto fa pensare quindi che il personaggio possa uscire di scena; d’altronde, lo stesso Dave Bautista ha più volte dichiarato come il terzo capitolo sarebbe stato l’ultimo in cui avremmo potuto ammirare il suo personaggio.

Possibile che forse questa morte possa influenzare in qualche modo, magari anche indirettamente, la trama del videogioco, che uscirà comunque prima rispetto alla pellicola. In questa nuova avventura, i Guardiani dovranno affrontare un’anomalia nello spazio, che ben presto si rivelerà una minaccia galattica; l’avventura in single-player sarà in terza persona con uno stile cinematografico.

Gli altri membri della squadra saranno controllabili attraverso dei comandi secondari e dunque sempre e comunque presenti nei vari momenti di gioco. L’uscita del titolo è fissata per il prossimo 26 ottobre, con l’arrivo previsto per PS4, Xbox One e console di nuova generazione PS5 e Xbox Series X/S, nonché per Nintendo Switch.