Henry Cavill pronto a un nuovo personaggio…Immortale

Henry Cavill sembra avere la calamita per un certo genere di personaggi, la cui caratteristica principale è l’essere praticamente immortali. Su Instagram l’attore ha espresso tutto il suo entusiasmo per essere stato coinvolto nel reboot di Highlander, film cult del 1986 con la colonna sonora firmata dai Queen.

Henry Cavill pronto a un nuovo personaggio...Immortale
Henry Cavill pronto a un nuovo personaggio…Immortale (foto: youtube)

Dopo aver vestito i panni dell’Uomo d’Acciaio e dello Strigo dai capelli di neve, Cavill ora indosserà il kilt e brandirà nuovamente la spada nel reboot di Highlander firmato dal regista Chad Stahelski, diventato famoso per aver diretto Keanu Reeves in John Wick.

Cavill si è professato fan di Highlander fin dall’infanzia e ha dichiarato che questa avventura, lui spera, sarà per attori e spettatori qualcosa di indimenticabile. Qui siamo tutti i fan di Cavill, ma non vi nascondiamo che fare il reboot un film come Highlander in cui sono apparsi i Queen e Sean Connery ci rende un filo preoccupati.

Leggi anche –> L’omaggio dei giocatori di Final Fantasy 14 all’autore Kentaro Miura – VIDEO

Henry Cavill, il nuovo Prince of the Universe

Henry Cavill pronto a un nuovo personaggio...Immortale
Henry Cavill pronto a un nuovo personaggio…Immortale (foto: youtube)

Nel 1986, Highlander, in cui recitavano Christopher Lambert e Sean Connery, divenne un film di culto. La pellicola si inseriva in quel filone di film fantasy/fantascientifici che hanno popolato le sale cinematografiche per buona parte del decennio. La particolarità di Highlander era però, oltre alla storia scelta con creature immortali che si battono per a supremazia del pianeta precorrendo certe dinamiche dei film di supereroi, senza dubbio la colonna sonora: il tema principale e i pezzi per i momenti topici del film sono accompagnati dalla voce di Freddie Mercury.

E se non avete mai alzato il volume al massimo in macchina con Princes of the Universe per spaventare anche i tombini con l’assolo di chitarra, avete un’esperienza da fare assolutamente. Henry Cavill, che sembra ormai aver preso la via del personaggio soprannaturale, ha postato su Instagram uno screenshot dalla rivista cinematografica specializzata Deadline nel quale si legge che sarà nel reboot di Highlander prodotto da Lionsgate e con Chad Stahelski alla regia.

Leggendo la didascalia scopriamo che Cavill, oltre ad essere grande fan e videogiocatore, è un grande fan di Highlander fin da quando era un bambino.  Usa, tra l’altro, un termine estremamente scozzese, “Lad”, che è proprio la parola scozzese per ragazzo. Scopriamo quindi, se qualcuno di voi non avesse stalkerato a sufficienza l’attore, che nelle vene di Cavill scorre anche sangue scozzese e che l’attore sta facendo un’operazione “di recupero” anche in questo senso.

Tra l’altro sembra che l’attore sia stato predestinato a interpretare uno degli immortali, dato che, sempre nella didascalia, scopriamo che uno dei suoi fratelli a quanto pare assomiglia in maniera preoccupante all’attore Adrian Paul, cui fu affidato il ruolo dell’immortale nella serie TV degli Anni ’90 e che ha portato discreto lustro al franchise.

L’idea del reboot di Highlander gira dal 2008 circa e, stando alle carte che uscirono all’epoca, dovrebbe trattarsi di ri-immaginare l’universo Highlander per creare un nuovo franchise. Al momento, chiaramente, non c’è una data d’uscita per il film né tantomeno l’indicazione riguardo il trattamento della colonna sonora.

Intanto a fondo pagina vi mettiamo il posto di Instagram. Cavill è parecchio attivo sul social, chissà che non gli scappi qualcosa.

Leggi anche –> Resident Evil Infinite Darkness: il trailer della serie targata Netflix – VIDEO

LINK UTILI

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Henry Cavill (@henrycavill)