Hogwarts Legacy, purtroppo dovrete pagare per l’Arena delle Arti Oscure

Hogwarts Legacy, un elemento importante del gioco sarà nascosto in un DLC che dovrete pagare. Ed è un vero peccato.

Hogwarts Legacy è uno dei videogiochi più attesi del momento, con milioni di appassionati che non vedono l’ora di poter mettere le mani sul nuovo titolo di Avalanche Software e Warner Bros. Il videogioco in questione sembra finalmente promettere ed essere anche in grado di dare agli appassionati una vera e propria esperienza tripla-A immersa nel mondo del mago più famoso della storia. O meglio diversi secoli prima che il famosissimo Harry Potter nascesse, raccontandoci di una Hogwarts passata, ma ancora estremamente presente e affascinante.

DLC Hogwarts Legacy
Hogwarts Legacy vi costringe a pagare per l’Arena di Combattimento delle Arti Oscure (Videogiochi.com)

Il videogioco promette un’esperienza immersiva e di primissimo livello, purtroppo però ci sono degli aggiornamenti che non hanno reso i videogiocatori particolarmente felici. Infatti una componente accessoria del prodotto non farà parte del titolo standard, e verrà rilasciata come DLC opzionale. E non parliamo della missione esclusiva solo per Playstation, o meglio non solo, Ma dell’Arena di Combattimento delle Arti Oscure.

Hogwarts Legacy e quel DLC che andrebbe incluso

L’Arena di Combattimento delle Arti Oscure è immersa nella Foresta Proibita, che si trova in una parte nascosta e impervia di Hogwarts. In questo luogo sarà possibile praticare ovviamente le famigerate Arti Oscure, che sono caratterizzate da tanti incantesimi oscuri, e in particolare dalle cosiddette Maledizioni Senza Perdono. Potentisimi incantesimi che i maghi buoni rifiutano di utilizzare e che condannano fermamente. Il fatto che un Mago venga colto ad usare uno di questi incantesimi significa che le autorità debbano immediatamente rinchiuderlo a vita nella Prigione di Azkaban. Le tre Malezidioni Senza Perdono sono la Maledizione Mortale (Avada Kedavra) la Maledizione Cruciatus (Crucio) e la Maledizione Imperius (Imperio).

Pozioni di Hogwarts
Purtroppo una parte importante di Hogwarts Legacy sarà un DLC (Videogiochi.com)

La prima magia uccide la persona che viene colpita, la seconda invece viene utilizzata per torturare un nemico. L’ultima invece permette di controllare completamente un’altra persona, rendendola una marionetta nelle mani di chi lancia l’incantesimo. Ebbene per esercitare questo tipo di magie senza conseguenze è possibile recarsi proprio nell’Arena di Combattimento delle Arti Oscure nella Foresta Proibita.

Quanto costa e perché non sarebbe dovuto essere un DLC

Queste tre magie possono essere utilizzate impunemente nell’Arena di Combattimento delle Arti Oscure, dove maghi consenzienti si mettono d’accordo ed utilizzano questi potenti incantesimi per allenarsi e diventare più forti. Riuscire a perfezionare questo tipo di incantesimi e allenarsi nel lanciarli permetterà al giocatore di essere molto più efficace quando affronterà le forze del male sul campo. Ed ecco perché nascondere questo tipo di contenuto dietro un DLC a pagamento sembra di fatto tagliare una piccola parte importante dell’esperienza finale al giocatore. Per avere l’Arena di Combattimento delle Forze Oscure dovete acquistare la versione Deluxe di Hogwarts Legacty, che cosa 10 euro in più rispetto all’edizione standard. Probabilmente verrà poi lanciata come DLC unico, dallo stesso costo, dopo l’uscita del titolo.

Ricordiamo che Marvel Snap sta apportando delle modifiche enormi al videogioco, e che Microsoft dovrà passare l’estate in tribunale e non a festeggiare.