Hunt Showdown, nel 2021 le novità della versione 1.5

Hunt Showdown
Hunt Showdown (screenshot YouTube)

Nuovo aggiornamento e novità, ma tutto rinviato ad anno nuovo. Ecco cosa prevede la versione 1.5 di Hunt Showdown per il 2021

Alcune feature di Hunt Showdown sono state rinviate al 2021. Ecco la notizia che ha rattristato non poco tutti gli appassionati che non vedono l’ora di utilizzare tutte le nuove funzionalità della versione 1.5.

Per rasserenare gli animi, è stato il team stesso che è intervenuto dichiarando che tutto quello studiato inizialmente per l’aggiornamento 1.5, sono state rinviate al 2021.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI >>> Fortnite, il bundle dalle risate mortali – VIDEO

Hunt Showdown, le novità rinviate al prossimo anno

Hunt Showdown
Hunt Showdown Crytek (screenshot YouTube)

Il titolo avrebbe dovuto includere sia un nuovo boss che tipi di munizioni personalizzate. Tuttavia, a causa della recente pandemia, anche il lavoro ha subito uno slittamento importante al 2021. Purtroppo, nonostante la tristezza da parte degli amanti del titolo, non è stato possibile portare tutto a termine come preventivato. Tuttavia il team ha voluto sottolineare l’importanza di renderlo il miglior gioco possibile con le migliori caratteristiche possibili, ma tutto accessibile solo ad anno nuovo.

Quello che invece è stato possibile completare è previsto nel 2020 con l’aggiornamento 1.4.8. Si tratta di una spiegazione fornita proprio per far comprendere a tutti che solo il prossimo anno è disponibile la nuova versione e non prima, con l’augurio che i prossimi 365 siano ben diversi da quelli appena trascorsi.

Infine, Crytek, ha confermato che l’aggiornamento 1.4.8 prevede il rilascio solo alla fine dell’anno all’interno del quale si trova una grande novità. Nello specifico si tratta di una variante di armi, di miglioramenti al gameplay, di torri di guardia, di Legendaries e di alcune sorprese che tengono con il fiato sospeso tutti gli appassionati.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI >>> Bloodborne GOTY edition per Playstation 4 in sconto su Amazon

Il post del team conclude con la consapevolezza che il 2020 è stato un anno molto duro ma che, nonostante tutto, sono soddisfatti della pazienza e sostegno della community che li circonda. Infine, il titolo è disponibile su PC, PS4 e Xbox One.