Juventus, Agnelli pensa alle dimissioni dopo il caos Super League

Juventus, Allegri pare volersi dimettere in seguito a quello che è successo in queste ore per la Super League. Ecco la situazione. 

Andrea Agnelli
Andrea Agnelli dimissioni (screenshot)

Un vero e proprio caos quello che ha investito tutto il mondo del calcio dopo l’annuncio della Super League. Questa competizione incredibilmente elitaria che minerebbe, secondo molti, il principio che è alla base della sportività e del calcio, è diventata ora il nemico numero uno del mondo. E così anche le dirigenze dei club che l’hanno fondata: Liverpool, Arsenal, Tottenham, Manchester City, Manchester United, Real Madrid, Barcellona, Juventus, Inter e Milan. Questi club stanno venendo attaccati molto pesantemente da tutto il mondo, cominciando dai tifosi e finendo con i vertici della UEFA e della FIFA. E pare proprio che in tanti abbiano le ore contate, come il presidente della Juventus Andrea Agnelli.

Leggi anche –> Zack Snyder si batterà per realizzare i suoi sequel di Justice League

Andrea Agnelli sta pensando di dimettersi da presidente della Juve

Il numero uno bianconero, stando a quanto riporta The Madrid Zone, avrebbe comunicato la sua volontà di dare le dimissioni dal ruolo di presidente della Juventus. Il quotidiano sta seguendo da molto vicino la situazione, dato che le dimissioni dell’italiano seguirebbero quelle di Florentino Perez, numero uno dei Blancos. Si attendono novità.

 

LEGGI ANCHE —> Caos Superlega, cosa succede in Fifa 22 e PES 22? Le possibili esclusioni