KFC: quando la tecnologia è al servizio del cibo

In Italia la catena KFC, Kentucky Fried Ckichen, non è ancora molto famosa, ma all'estero e in particolare negli USA il successo di questo fast food è devastante. In Germania KFC ha avuto una strepitosa idea per una campagna pubblicitaria: dopo aver notato che uno dei problemi dei suoi prodotti era l'impossibilità di usare lo smartphone durante il pasto, a meno di voler ungere lo schermo in maniera irrimediabile, hanno inventato un piccolo accessorio bluetooth per il vassoio. Al posto della solita tovaglietta di carta, i cibi sono appoggiati su un sottilissima tastiera Bluetooth che, una volta abbinata al proprio dispositivo, permetterà ai clienti di messaggiare e aggiornare il proprio stato Facebook senza trasformare lo schermo del telefono in un ricettacolo di unto. Ora, non correte a prendere il primo low cost per Monaco o Berlino: la campagna è già terminata, purtroppo. E con un certo successo: pare che i clienti abbiano apprezzato tanto l'idea da portarsi a casa la tovaglietta tecnologica.

 

Fonte: The Verge

Leave a reply