Kingdom Hearts 3: il director del gioco lo definisce “travolgentemente grande”

Torniamo a parlare di Kingdom Hearts 3, attesissimo nuovo capitolo della saga di Square Enix, una saga che, sebbene abbia visto molte iterazioni, non tutte sono state all’altezza della situazione come altre.

Ne torna a parlare in particolare il director, riferendosi direttamente alle dimensioni del gioco stesso. Tetsuya Nomura è stato interrogato riguardo il fatto che, viste le tante divagazioni sulla trama in tanti capitoli della serie, ci sia la possibilità o meno che Kingdom Hearts 3 ne esca fuori con una storia troppo caotica o blanda:

“Non è tanto che io abbia disperso la storia, forse è che ho separato le parti che avrebbero rovinato il momento di Kingdom Hearts 3 se fossero state raccontate allora. Infatti il gioco è travolgentemente grande, quindi non è che ci sono contenuto che sono stati tagliati, ed è qualcosa di cui mi sono preoccupato molto nel gestirla”.

Nomura si è anche espresso sulla storia di questo terzo capitolo della linea principale di Kingdom Hearts:

“Piuttosto che ascoltare lunghe spiegazioni all’inizio del gioco, preferisco godermi l’avventura fin da subito, così deciso di provare a mantenere la parte iniziale del gioco il più breve possibile. A causa di questo molte persone penseranno, ‘perché Sora è qui?’, sentendo il gioco come fosse spezzettato. Ovviamente, continuando a giocare, capirete il minimo che serve sapere della situazione.”

A parte queste interessanti dichiarazioni sul contenuto di Kingdom Hearts 3, ancora siamo in attesa di sapere quando potremo giocarlo.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *